Seguici su

Cerca nel sito

Eritema solare ed invecchiamento cutaneo? L’astaxantina è uno scudo naturale contro i raggi Uv

Questo antiossidante è presente in un'alga di cui si nutrono voracemente i fenicotteri, responsabile della pigmentazione del loro piumaggio

Più informazioni su

Eritema solare ed invecchiamento cutaneo… Ciaone! Ma per capire come, abbiate pazienza dobbiamo partire dai fenicotteri. Sapete perché sono rosa? Sono rosa perché ogni essere vivente è ciò che mangia e nella alimentazione dei fenicotteri è fondamentale un’alga del genere Haematococcus. In questa alga, di cui si nutrono voracemente i fenicotteri, è presente, il più potente antiossidante finora scoperto al mondo: l’astaxantina, responsabile della pigmentazione del piumaggio dei nostri amati trampolieri.
Basti pensare che la sua attività antiossidante, a parità di peso, è 6000 volte più potente della Vitamina C. Integrare la nostra alimentazione con la astaxantina significa veramente dotarci di un enorme scudo anti invecchiamento.

dott. Marco Tortorici

dott. Marco Tortorici

Uno scudo, consigliato ancor di più per i fumatori e per coloro che soffrono di sensibilità cutanea ed eritemi solari. La sostanza non permette infatti ai raggi UV di irritare la cute o, ancora più, di denaturare il DNA delle cellule cutanee, deterioramento responsabile di patologie oncologiche. Il prodotto poi ha dimostrato di migliorare l’efficienza muscolare, senza essere dopante ed essendo, allo stesso tempo, di grande aiuto per il nostro cuore; la sostanza riduce anche la pressione sanguigna ed innalza la quantità del colesterolo HDL, quello cosiddetto buono. La quantità consigliata giornalmente varia dai 4 agli 8 milligrammi.

La sostanza è stata scoperta nell’aragosta nel 1938 ed è sempre lei la responsabile del colore rosa delle carni del salmone selvaggio dell’Alaska. Cercate sempre nella Natura e non nella chimica il vostro benessere.

Info: dott. Marco Tortorici, esperti in omeopatia dal 1985. Tel. 06 6858 6674

(Il Faro online)
ilfaroonline.it è su GOOGLE NEWS. Per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie, clicca su questo link e seleziona la stellina in alto a destra per seguire la fonte.
ilfaroonline.it è anche su TELEGRAM. Per iscriverti al canale Telegram con le notizie dall’Italia e dal mondo, clicca su questo link.

Più informazioni su