Seguici su

Cerca nel sito

Europei di atletica, Ostia sul podio: Abdelwahed è argento nei 3000 siepi

L’azzurro: “Sono super felice!”. Bronzo è Zoghlami

Monaco – Anche Ostia festeggia una medaglia agli Europei di Atletica. Lo fa con Ahmed Abdelwahed. L’azzurro, atleta delle Fiamme Gialle e cittadino lidense, ha vinto uno splendido alloro d’argento nei 3000 siepi, con il tempo di 8:22.35 (già terzo italiano di sempre sulla distanza).

Una gara difficile tra grandi avversari, ma una finale completamente goduta per Ahmed: “Ero sereno e felice, diversamente ero stato nella batterie”. Ha detto ai microfoni di Raisport e ha proseguito: “Sono super felice! Sono stati due anni difficili per me, anche formativi comunque. Ho avuto tanti cambiamenti – ha sottolineato – sono felice del mio allenatore a cui lascio il mio cuore. Ringrazio le Fiamme Gialle che sono la mia famiglia. Grazie anche alla Tuscany Camp, gruppo fantastico”.

Ahmed Abdelwahed e Osama Zoghlami foto Grana Fidal

Non finisce la festa per l’Italia nei 3000 siepi. Insieme ad Ahmed, sale sul podio anche Osama Zoghlami (Aeronautica Militare) che è terzo con 8:23.44 e mette al collo un meraviglioso bronzo: “Sono ripagato”. Ha detto l’azzurro a Raisport. Una Italia splendida che aggiunge altre due medaglie preziose agli Europei di Monaco.

La gara è stata vinta dal finlandese Topi Raitanen con il crono di 8:21.80, che si è infilato nell’ultimo 400 tra gli azzurri che sostavano tra le prime tre posizioni (tra di essi il fratello di Osama, Ala Zoghlami) che per una buona parte della finale ha occupato le prime posizioni con il fratello.

(foto@Grana/Fidal)

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Sport
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Sport

ilfaroonline.it è su GOOGLE NEWS. Per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie, clicca su questo link e seleziona la stellina in alto a destra per seguire la fonte.