Seguici su

Cerca nel sito

Gli Azzurri del nuoto e della pallanuoto allo Stadio Olimpico: la Roma celebra i suoi tifosi foto

Roma – Ventidue medaglie mondiali con 9 ori e sessantasette medaglie europee con 24 ori: primi nel medagliere europeo e terzi in quello mondiale. Un’estate da protagonisti per gli azzurri delle discipline acquatiche, diventati oramai una superpotenza internazionale, che l’As Roma celebra in occasione della partita di campionato contro l’Atalanta, big match della settima giornata della serie A Tim.

Un riconoscimento importante da parte della società giallorossa che ha voluto fortemente premiare le gesta degli atleti medagliati che hanno portato in alto il tricolore nella lunga estate sportiva iniziata a giugno con i mondiali di Budapest, proseguita in agosto con gli europei a Roma di nuoto, tuffi, fondo, nuoto sincronizzato e grandi altezze, e terminata solo a metà settembre con la rassegna continentale di pallanuoto a Spalato.

Tredici gli atleti dichiaratamente tifosi giallorossi che hanno risposto all’invito della società capitolina e che sono scesi in campo accompagnati dal Segretario Generale Antonello Panza ed hanno effettuato un giro d’onore ricevendo il tributo e l’applauso degli oltre sessantamila dell’Olimpico. Tra loro i campioni mondiali ed europei Simona Quadarella, Giorgio Minisini e Lucrezia Ruggiero.

Lo speaker Matteo Vespasiani ha nominato tutti i medagliati azzurri alla stregua dei calciatori giallorossi in campo, mentre gli atleti ricevevano l’omaggio di tutto lo stadio ed in particolare della Curva Sud.

Nuoto

Simona Quadarella

(bronzo mondiale 800 stile libero, oro europeo 800, 1500 stile libero, argento 400 stile libero)

Lorenzo Galossi (bronzo 800 stile libero)

Silvia Di Pietro (argento staffetta 4×100 mix mixed)

Christian Minotti – tecnico federale

Tuffi

Andreas Larsen (oro europeo team event)

Matteo Santoro (oro europeo 3 metri sincro mixed, argento mondiale 3 metri sincro mixed)

Lorenzo Marsaglia (oro europeo 3 metri, argento 3 metri sincro)

Benedetta Molaioli e Tommaso Marconi – tecnici federali

Nuoto artistico

Giorgio Minisini (oro singolo tecnico e libero e coppia misto tecnico e libero europeo, oro mondiale coppia misto tecnico e libero)

Lucrezia Ruggiero (oro mondiale ed europeo coppia misto libero e tecnico)

Costanza Di Camillo (argento highlights, bronzo squadra e libero combinato mondiale, argento highlights, squadra libero e tecnico e libero combinato europeo)

Marta Iacoacci (argento highlights, bronzo squadra e libero combinato mondiale, argento highlights, squadra libero e tecnico e libero combinato europeo)

Roberta Farinelli – tecnico federale

Pallanuoto

Settebello

Nicholas Presciutti e Gianmarco Nicosia (argento mondiale)

preparatore atletico Alessandro Amato e fisioterapista Eithan Cousin

Setterosa

Domitilla Picozzi (bronzo europeo)

assistente tecnico Cosimino Di Cecca

 

(federnuoto.it)

foto A. Staccioli / deepbluemedia.eu

Clicca qui per leggere tutte le notizie di Sport
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Sport

ilfaroonline.it è su GOOGLE NEWS. Per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie, clicca su questo link e seleziona la stellina in alto a destra per seguire la fonte.