Seguici su

Cerca nel sito

A Civitavecchia la prima edizione di “Spiaggia e fondali marini puliti”

I volontari di Fare Verde all'opera sulle spiagge mentre l’attività di raccolta subacquea è stata effettuata dagli operatori del CS Nadir.

Civitavecchia – Il giorno 18 settembre si è svolta la 1^ edizione della manifestazione “Spiaggia e fondali marini puliti”, organizzata dall’Associazione Fare Verde Civitavecchia  e dal Centro Sub Nadir Roma, con il patrocinio della città di Civitavecchia.

L’attività di raccolta subacquea è stata effettuata dagli operatori del CS Nadir, del Reparto Roma ASD e della FISA Federazione Italiana Sport Acquatici – Roma,  ha permesso di rimuovere dai fondali della zona del pirgo e del molo antistante piazza Betlemme rifiuti di vario genere, formati principalmente da plastica, tessuti, vetro, scarpe, materiali ferrosi ed anche di una tessera sanitaria. Soddisfatto il responsabile delle attività subacquee del CS Nadir, Alfredo Borborini, il quale ha dichiarato che, come già rilevato nell’ambito della manifestazione “Il mare d’inverno – anno 2021”,  i fondali ispezionati sono risultati complessivamente puliti.

In contemporanea alle attività subacquee,  i volontari locali di Fare Verde, del Nucleo Operativo Ambientale e degli Amici della polizia penitenziaria hanno effettuato la pulizia della spiaggia, dalla zona del Pirgo e fino all’anfiteatro di piazza degli Eventi, raccogliendo bottiglie e bicchieri sia in vetro e sia in plastica, pali di ombrellone e un lettino da mare abbandonati, un carta e cartone, alluminio, materiali legnosi e ferrosi. I rifiuti recuperati in mare e sulla spiaggia sono stati differenziati per tipologia e ritirati al termine delle attività dal personale della Civitavecchia Servizi Pubblici.

Seppur ampiamente soddisfatto della manifestazione, Paolo Giardini, Presidente di Fare Verde Civitavecchia, sottolinea, purtroppo, che, sulla spiaggia del Pirgo, i volontari hanno recuperato i residui notturni della movida, decine di bicchieri, di cannucce di plastica  e bottiglie che gli incivili del fine settimana hanno volontariamente abbandonato, dimostrando ancora una volta il loro disinteresse nei confronti dell’ambiente e della città.

Tutte le associazioni partecipanti, in questa giornata, hanno voluto dare un contributo fattivo alla pulizia del mare e inoltre, cosa importante, hanno cercato di trasmettere ai cittadini presenti un messaggio di sensibilizzazione volto ad un maggior rispetto dell’ambiente.
Da segnalare, la significativa presenza  del Consigliere Nazionale e Presidente di Fare Verde, provincia di Frosinone, dott. Marco Belli, il quale ha manifestato apprezzamento per l’iniziativa e per l’organizzazione.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Civitavecchia
ilfaroonline.it è su GOOGLE NEWS. Per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie, clicca su questo link e seleziona la stellina in alto a destra per seguire la fonte.
ilfaroonline.it è anche su TELEGRAM.  Per iscriverti al canale Telegram con solo le notizie di Civitavecchia, clicca su questo link