Seguici su

Cerca nel sito

Zanardi torna a casa dopo l’incendio di agosto: dimesso dall’ospedale di Vicenza

76 giorni di ricovero dopo che le fiamme avevano danneggiato i macchinari di assistenza alle cure

Più informazioni su

Alex Zanardi è tornato a casa. Il campione paralimpico ha lasciato oggi il reparto di riabilitazione del nosocomio vicentino San Bortolo, dove era rimasto ricoverato per 76 giorni.

“Alex Zanardi è stato dimesso dall’ospedale di Vicenza dopo che ad inizio di agosto un incendio all’impianto fotovoltaico di casa sua aveva danneggiato i macchinari dedicati all’assistenza del campione, costringendolo al trasferimento in una struttura sanitaria specializzata”, scrive su Twitter il presidente della regione Veneto Luca Zaia che aggiunge al post due emoticon con bicipite flesso come incoraggiamento.

“Finalmente a casa. Forza Alex, ti vogliamo bene”, scrive Giorgia Meloni sulla sua pagina Facebook.

“Alex Zanardi è tornato a casa dopo 76 giorni di ricovero. E continua a lottare come solo lui sa fare. Un’altra dimostrazione di resistenza dell’uomo dei miracoli. È impegnato nell’ennesima sfida e noi tifiamo per lui. Nessuno ha la sua tempra. Forza campione!”, si legge nel post del deputato di Italia Viva Luciano Nobili.

Clicca qui per leggere tutte le notizie di Sport
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Sport

ilfaroonline.it è su GOOGLE NEWS. Per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie, clicca su questo link e seleziona la stellina in alto a destra per seguire la fonte.

Più informazioni su