Seguici su

Cerca nel sito

Ladispoli, Frappa: “Grande successo per il progetto Sui passi di Caravaggio”

I due pittori di Ladispoli hanno esposto le loro riproduzioni museali dei dipinti di Caravaggio nelle sale del castello di Fiano Romano.

Più informazioni su

Ladispoli –  “Complimenti agli artisti Felicia Caggianelli e Stefano Martini che nella suggestiva cornice del Palazzo Ducale di Fiano Romano hanno ottenuto un grande successo con il progetto Sui passi di Caravaggio, teso a rivendicare l’ultimo approdo e forse la morte del grande pittore sulle sponde di Palo”.

Con queste parole l’assessore alla pubblica istruzione, Margherita Frappa, ha elogiato i due pittori di Ladispoli che hanno esposto le loro riproduzioni museali dei dipinti di Caravaggio nelle sale del castello di Fiano Romano in occasione delle iniziative per la celebrazione della Madonna addolorata.

“Le centinaia di persone che hanno visitato l’esposizione – prosegue l’assessore Frappa – e conosciuto il progetto Sui passi di Caravaggio che da tempo propone una nuova ipotesi sugli ultimi giorni di vita di Michelangelo Merisi, hanno confermato come Ladispoli sia una fucina di eccellenze anche nel campo dell’arte e della cultura. Da tempo gli artisti Felicia Caggianelli e Stefano Martini, autori di splendide copie museali delle opere di Caravaggio, stanno ottenendo successi in tutta la regione, contribuendo a portare il alto l’immagine di Ladispoli. Città che ha ormai un saldo legame con il Caravaggio. Un elogio particolare all’artista Felicia Caggianelli che in questo fine settimane, nella sala conferenze delle Terme dei Papi a Viterbo ha ricevuto un premio dall’Associazione Tullius Cicero per i suoi dipinti di arte classica”.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Ladispoli
ilfaroonline.it è su GOOGLE NEWS. Per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie, clicca su questo link e seleziona la stellina in alto a destra per seguire la fonte.
ilfaroonline.it è anche su TELEGRAM. Per iscriverti al canale Telegram con solo le notizie di Ladispoli, clicca su questo link

Più informazioni su