Seguici su

Cerca nel sito

Meteo mercoledì: nuovo impulso freddo dai Balcani. Le conseguenze previsioni

Previsioni meteo Italia e Lazio 21 settembre 2022

Più informazioni su

Previsioni meteo Italia

SITUAZIONE. Nei prossimi giorni l’anticiclone proverà a guadagnare terreno, estendendosi dalle basse latitudini mediterranee verso lo Stivale, ma non avrà la spinta sufficiente per favorire il ritorno del caldo che ci ha tenuto compagnia fino alla scorsa settimana. Il clima si mostrerà infatti più autunnale nel corso della settimana, anche se il tempo risulterà abbastanza stabile. Ma non dappertutto, poiché le regioni adriatiche e tratti di quelle meridionali rimarranno esposte al passaggio di un impulso balcanico inserito in una leggera circolazione settentrionale, responsabile di locali condizioni di variabilità con qualche piovasco e con temperature che accuseranno una flessione.

METEO MERCOLEDI’ 21 SETTEMBRE. Addensamenti su Piemonte occidentale e alta Lombardia con alcune pioviggini al mattino sulle aree pedemontane, annuvolamenti inoltre su Emilia Romagna e versante adriatico per la presenza di una nuvolosità sparsa e irregolare, con possibilità di locali deboli piogge inizialmente sulle Marche, ma in attenuazione in giornata. Addensamenti più compatti su Calabria ionica ed est Sicilia con qualche pioggia o rovescio in intensificazione nel corso della giornata. Maggiori schiarite sulle regioni tirreniche. Temperature in ulteriore calo al Nord e sulle adriatiche.

Evoluzione meteo Lazio

MERCOLEDI’: giornata prevalentemente stabile settore, con temporanei annuvolamenti diurni sull’alta Toscana e lungo l’Appennino, dove non si escludono fugaci piovaschi (più probabili sulla dorsale Umbra). Soleggiato tra Umbria centro-occidentale, bassa Toscana e alto Lazio, mentre ritroveremo variabilità sui settori del basso Lazio, con locali brevi rovesci o piovaschi tra pomeriggio e prima sera. Temperature minime ancora contenute nei fondovalle appenninici. Venti da Nordest, moderati-tesi tra Toscana, Umbria e alto Lazio, variabili sul basso Lazio. Mare da poco mosso a mosso.

Commento del previsore Lazio
Martedì pomeriggio-sera instabile sui settori del basso Lazio, con piogge a carattere di locale rovescio o isolato temporale; meglio altrove, salvo qualche spunto piovoso possibile anche tra Romano e Viterbese. Segue un mercoledì caratterizzato da annuvolamenti irregolari su Toscana nord-occidentale e lungo le aree appenniniche, con possibilità per fugaci piovaschi entro mattino tra Tosco-Emiliano e settori confinali l’Appennino Romagnolo e Marchigiano; ancora instabile con qualche pioggia tra pomeriggio e sera sul basso Lazio; meglio altrove. Sole prevalente nei giorni successivi. Temperature massime entro 22-25°C, minime contenute a valle, ma in calo ulteriore da giovedì specie nei fondovalle e lungo l’Appennino (qui con minime sin verso i 3-6°C). Ventilazione in prevalenza nord-orientale, a tratti moderata-tesa. Netto peggioramento delle condizioni meteo nel weekend ( da domenica), per l’avanzare di una perturbazione da Ovest.

(Fonte: 3B Meteo)
ilfaroonline.it è su GOOGLE NEWS. Per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie, clicca su questo link e seleziona la stellina in alto a destra per seguire la fonte.
ilfaroonline.it è anche su TELEGRAM. Per iscriverti al canale Telegram con le notizie dall’Italia e dal mondo, clicca su questo link.

 

Più informazioni su