Seguici su

Cerca nel sito

Meteo giovedì: Italia alle prese con alta pressione e impulsi instabili dai Balcani previsioni

Previsioni meteo Italia e Lazio 22 settembre 2022

Più informazioni su

Previsioni meteo Italia

SITUAZIONE. Una circolazione di bassa pressione centrata sull’Ucraina continuerà a pilotare correnti piuttosto fresche attraverso tutta l’area balcanica fino all’Italia meridionale. Correnti che a contatto con un mare Mediterraneo ancora caldo avranno l’occasione per sviluppare ammassi nuvolosi anche importanti e forieri di piogge e locali temporali. Le zone che resteranno più esposte al flusso instabile saranno quelle insulari, soprattutto Sardegna orientale e Sicilia ionica ma rovesci non mancheranno anche sulla Calabria. Il resto della Penisola resterà più protetto da un campo di alta pressione di matrice afro mediterranea ma che di africano, almeno sul nostro settore, avrà ben poco visto che le temperature resteranno anche al di sotto della media, specie dove pioverà. Vediamo allora il tempo dei prossimi due giorni.

METEO GIOVEDÌ 22 SETTEMBRE: Nord, sole prevalente con qualche innocuo annuvolamento a ridosso delle alpi, soprattutto occidentali. Centro, sole prevalente sulle regioni tirreniche, qualche annuvolamento ma innocuo e con ampie schiarite lungo le regioni adriatiche. Sud, sole prevalente sui settori peninsulari, nuvolosità irregolare su bassa Calabria, Sicilia orientale e Sardegna soprattutto orientale con occasione per piogge e rovesci, localmente anche a sfondo temporalesco. Temperature in lieve aumento le massime al Centro Nord soprattutto regioni tirreniche, stabili altrove. Venti moderati con locali rinforzi da E/NE. Mari mossi, molto mossi i bacini meridionali.

Evoluzione meteo Lazio

GIOVEDI’: giornata stabile e soleggiata su Toscana, Umbria e Lazio, salvo locale variabilità tra notte e mattino in termini di nubi su zone costiere e subcostiere del medio-basso Lazio. Temperature in calo, in particolare le minime nei fondovalle e lungo l’Appennino, con valori all’alba sin verso i 4-8°C. Venti moderati, da Nordest su Toscana, Umbria e alto Lazio, variabili sul basso Lazio. Mare mosso.

Commento del previsore Lazio
Noteremo sole prevalente tra 21 e 23 settembre con temperature massime entro 22-25°C, mentre le minime risulteranno molto contenute a valle, specie lungo l’Appennino (qui con valori sin verso i 3-6°C). Ventilazione in prevalenza nord-orientale, a tratti moderata-tesa. Netto peggioramento delle condizioni meteo nel weekend, specie tra 25 e 26 settembre, per l’avanzare di una perturbazione da Ovest. Previsti fenomeni anche a carattere di nubifragio con possibili criticità idrogeologiche.

(Fonte: 3B Meteo)
ilfaroonline.it è su GOOGLE NEWS. Per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie, clicca su questo link e seleziona la stellina in alto a destra per seguire la fonte.
ilfaroonline.it è anche su TELEGRAM. Per iscriverti al canale Telegram con le notizie dall’Italia e dal mondo, clicca su questo link.

Più informazioni su