Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Le notizie dal territorio

Articolo Redazionale

Arredare un soggiorno: regole da seguire ed errori da evitare

come arredare un soggiorno che non passi inosservato? Qual è lo stile migliore e che meglio si adatta agli abitanti della casa. Ecco qualche consiglio

Arredare un soggiorno in stile moderno può sembrare semplice ma può nascondere alcune difficoltà soprattutto nella gestione corretta degli spazi disponibili, ecco quindi alcuni consigli ed alcuni errori da non commettere per rendere una delle zone migliori della casa perfetta per voi.

Il soggiorno è sicuramente l’ambiente in cui si preferisce trascorrere la maggior parte del proprio tempo a disposizione, quindi occorre che sia sicuramente di gusto e curato nei dettagli ma anche coerente con le necessità quotidiane di chi vi abita.

I primi errori che vengono commessi derivano sicuramente dalla scarsa conoscenza del significato, in termini di design, di “moderno”: spesso si hanno idee diverse e non del tutto concordi con quello che significa.

Soggiorno: per cosa lo userete?

Il primo modo per capire come arredare il proprio soggiorno è comprendere quale sarà l’uso principale che ne verrà fatto: se per voi e la vostra famiglia è la stanza dedicata al relax e quindi alla visione di film e serie tv distesi sul divano, allora la TV sarà inevitabilmente la protagonista dell’ambiente e l’intera progettazione dipenderà dalla sua posizione: banalmente, il divano dovrà essere correttamente direzionato affinché risulti comodo e piacevole.

Se, oltre ad essere appassionati di Film e serie tv, siete anche dei lettori: allora non potrà mancare una libreria moderna e quindi ampia, ricca di scaffali dalle varie dimensioni, di un colore neutro e di un materiale sufficientemente resistente, in modo tale da poterla riempire con i vostri libri.

Tuttavia è importante, in tal senso, riuscire a gestire correttamente gli spazi ed in tal senso il primo errore che si compie riguarda credere che uno stile moderno comporti molti spazi vuoti, ma non è vero: sicuramente non dovrete avere a che fare con un ambiente soffocante, ma neanche con un ambiente desolante: bisogna trovare il giusto compromesso.

È importante, dunque, che ogni elemento di arredo sia pensato tanto in termini di funzionalità quanto in termini di coerenza: tutti gli arredi presenti devono essere scelti al fine di ottenere un ambiente d’insieme unico.

Se desiderate che il vostro ambiente abbia un carattere moderno e deciso, semplice ma incisivo, AGOF STORE è quello che fa al caso vostro: date un’occhiata soprattutto ai lampadari in “sospensione” e alle lampade, non ve ne pentirete!

Arredare con i quadri: ecco qualche consiglio

Un errore che viene spesso compiuto durante l’arredamento è quello di scegliere i quadri o gli elementi da porre sulle pareti, come ad esempio gli orologi (date un’occhiata a quelli di AGOF Store), ma si tratta di un errore perché gli ambienti vanno progettati nel suo insieme quando si progetta l’arredo.

I quadri non li scegliamo perché utili, ma perché sono in grado di comunicarci qualcosa e allo stesso tempo di donare carattere alle nostre stanze, ma bisogna naturalmente saperli abbinare al contesto, motivo per cui iniziare dal particolare può essere una buona strategia.

Nel soggiorno in particolare, occorre rispettare lo stile e quindi in un salotto moderno o minimale non possono non essere scelti quadri d’autore di arte contemporanea o stampe dai colori coerenti con quelli delle pareti e degli elementi d’arredo.

Se le vostre pareti sono totalmente bianche, ad esempio, sarà meglio optare per quadri molto colorati che siano in grado di dare vivacità e colore all’ambiente, in linea con la potenza del contrasto.

Se scegliete un solo quadro allora sarà impossibile sbagliare, vi basterà porlo all’incirca ad un metro e mezzo di altezza, se preferite invece optare per una parete con quadri multipli allora dovrete optare per uno stile di continuità: non singoli quadri con immagini varie e disconnesse, ma optate per il comunicare qualcosa e ricordate di porli ad altezze diverse per dare quel tocco in più che non guasta mai.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Faro Online, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.