Seguici su

Cerca nel sito

Le notizie dal territorio

Articolo Redazionale

Autospurgo di emergenza: il servizio idraulico specializzato di Idroboss

Questo tipo di servizio idraulico non si limita ai soliti servizi basici quali gabinetto otturato o rubinetto che scorre.

Oggi come oggi, la rete e i giornali sono pieni di annunci riguardanti idraulici o servizi affini con le tariffe più svariate che offrono i propri servigi al miglior offerente, rivelandosi però spesso deludenti o non all’altezza del compito.

Ciò è particolarmente vero quando si parla di tutta quella zona che copre l’area compresa tra la città di Roma e la sua ampia provincia.

Ed è proprio per questo che vogliamo parlarvi oggi di un servizio rodato e di provata competenza sempre pronto nel bisogno. Quando si cerca un idraulico, Roma può essere la città giusta perché c’è il servizio di Idroboss.

Questo tipo di servizio idraulico non si limita ai soliti servizi basici quali gabinetto otturato o rubinetto che scorre. Nella fattispecie, Idroboss presenta un’ampia gamma di servizi specialistici, compresi quelli atti a servire le cosiddette fosse settiche o biologiche.

Al momento, il loro servizio di autospurgo pronto intervento riesce a coprire tutta l’area suddetta che interessa non solo la Città Eterna, ma anche la provincia stessa che la circonda.

Come vedremo di seguito, l’autospurgo è probabilmente l’operazione chiave per una giusta manutenzione delle fosse settiche e dei problemi ad esse annessi.

Ma cos’è un autospurgo? E perché risulta così importante in questi casi?

Scopriamolo insieme partendo proprio dal sistema interessato da questa operazione e cioè la fossa biologica, su cui Idroboss è una startup davvero ben specializzata.

Cosa si intende con fossa biologica o fossa settica?

Per capire in cosa consiste un autospurgo, bisogna prima comprendere come funziona effettivamente una fossa settica.

La fossa biologica, detta anche fossa settica, è un tipo di sistema di smaltimento di acque nere che non è collegato in alcun modo con la fognatura dinamica che serve il tessuto urbano, e che quindi funziona in maniera autonoma.

Secondo questa ottica, la fossa biologica può sicuramente ricordare il famigerato “pozzo nero” di provinciale memoria, tant’è che spesso i non-addetti ai lavori tendono a confonderli pensando che siano sinonimi.

Niente di più sbagliato. I meccanismi che stanno alla base del funzionamento dei suddetti sistemi di smaltimento dei liquami sono nettamente diversi e richiedono una manutenzione e un trattamento decisamente differenti.

Quando si parla di pozzo nero, si sta parlando infatti di quel tipo di sistema, spesso arcaico, di smistamento delle deiezioni e dei liquami, provvisto solamente di una condotta di afflusso. Il deposito del putridume in questo caso è soggetto a un costante svuotamento basato sulla capienza massima di quest’ultimo.

Per quanto riguarda la fossa biologica o settica, invece, il sistema di smistamento delle acque nere è supportato non solo da una condotta di afflusso, ma anche di una condotta di efflusso. Questo rende il sistema in questione molto più all’avanguardia, tant’è che la manutenzione e lo svuotamento vanno fatti con una cadenza decisamente meno rigida e costante di quella dei pozzi neri.

Ma va fatta. In caso contrario, aspettatevi tutta una serie di incidenti che possono partire dalla risalita di cattivi odori e finire in cose molto, molto peggiori.

I consigli di Idroboss: quando si usa l’autospurgo?

Gli esperti di Idroboss dicono che una fossa biologica ha bisogno di almeno un intervento di emergenza ogni sei mesi per far sì che il sistema funzioni in maniera ottimale e che non avvengano gli incidenti accennati nel paragrafo precedente.

L’autospurgo è la tecnica che viene utilizzata ogni volta che una fossa settica ha bisogno di un intervento di manutenzione o di emergenza e prevede una strumentazione altamente specializzata che solo compagnie idrauliche di provata professionalità possono utilizzare.

L’autospurgo funziona grazie a un autocisterna trasportante, oltre alla cisterna in cui finiranno i liquami, delle potentissime pompe con cui verranno aspirati tutti i liquami residui e le ostruzioni che impediscono il corretto funzionamento della fossa.

Il principio di funzionamento su cui è basato tutto questo sistema di aspirazione che richiama subito alla mente la più mirabile delle Folleto, è il vuoto. Questo vuoto viene creato dalle suddette pompe specifiche, le quali sono in grado di risucchiare l’aria presente all’interno della stessa cisterna che andrà a raccogliere il materiale e di creare di conseguenza il vuoto.

Una volta effettuata l’operazione di spurgo, tutto il materiale putrido raccolto verrà appositamente depositato e smistato a norma di legge in un altro luogo.

Questo sistema necessita a sua volta di una manutenzione ogni qualvolta che si conclude un’operazione, poiché per creare il suddetto vuoto è necessario una potenza e una pulizia fuori dal comune.

Quando è possibile chiamare Idroboss?

Tutto questo sistema viene quindi supportato da una serie di specialisti del settore e di strumenti che solo una nicchia specializzata del settore dei servizi idraulici può vantarsi di possedere, e Idroboss fa parte di questi.

Oltre le prestazioni riguardanti l’autospurgo, Idroboss ha tutta una serie di servizi idraulici (specializzati e non) di cui è possibile richiedere il servizio. E, cosa più importante da segnalare ai nostri lettori, questa è possibile ventiquattr’ore su ventiquattro su tutta Roma e provincia grazie a un più che comodo servizio online.

E un pronto intervento è proprio quello di cui c’è bisogno quando si parla di servizi igienici.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Faro Online, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.