Seguici su

Cerca nel sito

Le notizie dal territorio

Articolo Redazionale

Aziendo, Best practice delle grandi aziende a portata delle piccole e medie imprese

Non è affatto raro che quella che fino a poco tempo prima era solo un’idea, finisca nella gestione pratica di un'organizzazione per concretizzarsi con estrema rapidità

Quando si parla di piccole e medie imprese, sempre più spesso capita di incontrare imprenditori estremamente preparati per quel che concerne il servizio o prodotto messo a disposizione dei propri clienti, ma al contempo particolarmente inesperti e poco aperti a quella che è la gestione pratica dell’azienda. Aziendo nasce esattamente per questo: le più efficaci best practice e i modelli operativi adottati dalle grandi aziende di successo vengono messi a disposizione delle piccole e medie imprese con l’obiettivo di migliorare sensibilmente non solo la qualità del lavoro, ma anche e soprattutto le performance proprie del business con un conseguente profitto e un ritorno dell’investimento a carico di ogni imprenditore.

Da oltre 10 anni Aziendo si occupa di pianificazione e controllo, sia sotto l’aspetto economico che finanziario, progettando piani di marketing pluriennali volti alla corretta pianificazione degli investimenti pubblicitari e operando direttamente sulle risorse umane, attraverso attività finalizzate a promuovere la motivazione e la proattività sul lavoro, introducendo strumenti di gestione e procedure all’avanguardia.

Abbiamo intervistato dunque, proprio il titolare di Aziendo, per comprendere come le best practice delle aziende “modello di business di successo” per eccellenza, possono essere efficacemente applicate anche nella gestione delle piccole e medie imprese.

A chi è rivolto il progetto Aziendo?

Aziendo si rivolge principalmente a professionisti e piccoli imprenditori, i quali hanno visto rapidamente aumentare la domanda rivolta al proprio prodotto o servizio, realizzano di aver costruito un business a tutti gli effetti ma, forse colti un po’ alla sprovvista, si trovano impreparati. Non è affatto raro che quella che fino a poco tempo prima era solo un’idea, finisca nella gestione pratica di un’organizzazione per concretizzarsi con estrema rapidità. Questo tuttavia per l’imprenditore comporta una serie di conseguenze: un conto è limitarsi ad erogare un servizio, differente è quando ci si ritrova a dover organizzare e gestire un’impresa dalla A alla Z.

Cosa tende a “spaventare” e a rendere diffidente un imprenditore di fronte ad un cambiamento così sostanziale all’interno dell’attività?

Tale passaggio il più delle volte si rivela “traumatico”, poiché l’attività può celare aspetti complessi, difficili da gestire, stressanti e poco appaganti come di norma si presenta la fase precedente. Ecco che l’imprenditore tende a vivere il proprio ruolo di “leader” con timore, come se non gli appartenesse, con preoccupazione e poca propensione agli investimenti. La leadership non viene riconosciuta e l’entusiasmo risulta quindi decisamente limitato. Tutto questo influisce negativamente nella gestione pratica poiché in questo modo, quelli che dovrebbero essere i precisi obiettivi aziendali a breve e a lungo termine non vengono fissati e di conseguenza risulta improbabile affidare analogamente gli stessi, sia ai collaboratori che ai fornitori.

Come può Aziendo fare la differenza se il suo metodo viene sfruttato all’interno di un’attività di business in crescita?

In una situazione di questo genere Aziendo può sicuramente rivelarsi un valido aiuto: attraverso i nostri prodotti, a supporto dell’imprenditore, ci proponiamo di offrire strumenti concreti e utili volti ad agevolare la gestione del business in maniera efficace, produttiva e notevolmente semplificata, sfruttando i modelli operativi che nel corso degli anni si sono rivelati vincenti per le più grandi aziende, determinando un notevole riscontro sia in termini economico-finanziari che a livello di operatività delle risorse umane presenti. Delegare spesso può essere difficile, ogni imprenditore di fronte a tale concetto appare sicuramente titubante, ma essere in grado di determinare ruoli specifici all’interno dell’attività, concepiti in funzione delle abilità di ogni membro del team di lavoro, può sicuramente fare la differenza.

Se sei un professionista o titolare di una PMI e desideri fruire di una consulenza aziendale e strategica, Aziendo è a tua disposizione per fornirti tutti gli strumenti più utili a supporto della tua attività. Richiedi subito ulteriori informazioni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Faro Online, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.