Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Le notizie dal territorio

Articolo Redazionale

Come trovare lavoro oggi!

Finalmente sembra che le porte della Pubblica Amministrazione siano state aperte per migliaia e migliaia di persone.

Con la pandemia si dice che trovare un lavoro è una impresa quasi impossibile. Se questa affermazione ha un fondo di verità, ciò non vuol dire che bisogna abbattersi. Ma, anzi, è fondamentale scoprire tutte quelle opportunità che ci sono. Opportunità molto spesso sottovalutate.

Ecco alcuni consigli su come trovare lavoro oggi.

Studiare per i concorsi pubblici

Finalmente sembra che le porte della Pubblica Amministrazione siano state aperte per migliaia e migliaia di persone. Basta andare su un qualsiasi sito di lavoro che la sfilza di concorsi banditi è notevole.

Se il tuo sogno è avere il tanto agognato ‘posto fisso’ questo è il momento più adatto. Momento che, bada bene, non è eterno.

Un po’ quota 100 che ha fatto andare in pensione tanti lavoratori avanti con l’età, un po’ i fondi del PNRR, un po’ lo stanziamento di soldi per dare alla Pa quelle risorse necessarie per rendere la macchina burocratica efficiente, si sono liberati tantissimi posti.

Certo, lo stipendio sarà più o meno quello per tutta la vita e per decenni ti ritroverai a fare sempre le stesse mansioni.

Ma se il tuo obiettivo è semplicemente sistemarsi, allora questo è un treno che difficilmente ripasserà nuovamente.

Aggiornarsi continuamente

Se sei completamente all’opposto del posto fisso e vuoi qualcosa di più dinamico, allora sappi che c’è da studiare e da aggiornarsi continuamente.

La pandemia non ha fatto altro che accelerare alcuni processi già in atto. Scenari che sarebbero stati realtà tra qualche anno, lo sono già ora.

Un esempio per tutti? Sicuramente il mondo legato al commercio elettronico. In Italia, si parlava da tempo di ecommerce ma, dati alla mano, eravamo tra i paesi che meno utilizzava questo sistema.

Oggi, da questo punto di vista, siamo cresciuti enormemente e questa crescita non accenna a fermarsi.

Certo, magari questo metterà fine a quei piccoli negozianti che già arrancavano oppure porterà alla chiusura di diverse imprese, però è un qualcosa di inevitabile.

Non stiamo dicendo che è giusto, ma bisogna prenderne atto e cautelarsi. Come? Provando a capire quali sono le occasioni da non perdere nel mondo del digitale e aggiornandosi. Studiando e seguendo qualche corso di formazione da chi, magari, ci ha visto lungo e fa questo da anni.

Imparare una nuova lingua

A proposito di corsi, oggi è fondamentale imparare le lingue se si vuole davvero essere competitivi sul mercato del lavoro. Con la pandemia e le varie restrizioni, sono numerose le associazioni che organizzano corsi di inglese online, come ad esempio https://www.corsoingleseroma.com/, per dare quella competenza linguistica che serve oggi.

Non preoccuparti se parti da zero, perché con le varie offerte che sono sorte come funghi troverai sicuramente il corso più adatto a te.

Abbiamo fatto l’esempio dell’inglese ma, ovviamente, il discorso si può allargare a più orizzonti, come l’arabo o il cinese.

Il ‘Dragone’ è uno stato che da anni è in crescita economica e, quindi, ‘sfondare’ in quel mercato potrebbe essere un plus non indifferente. Certe volte, basta solo un po’ di coraggio.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Faro Online, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.