Seguici su

Cerca nel sito

Le notizie dal territorio

Articolo Redazionale

Come valorizzare la casa con la stampa su tela

Per ottenere il risultato sperato bisogna innanzitutto scegliere con estrema cura la fotografia da riprodurre

La stampa su tela negli ultimi tempi sta avendo sempre più successo. Molte persone infatti scelgono di sostituire i dipinti tradizionali con questa nuova tipologia di decorazione, che fa della fotografia il suo principale punto di forza.

Per dare davvero un tocco decorativo agli ambienti, senza scadere nella prevedibilità, occorre puntare sulla personalizzazione. L’ha ben capito chi sceglie di riprodurre le proprie fotografie su tela e farne degli splendidi quadri per la casa.

Ma qual è esattamente l’effetto che tale tecnica ha sulla parete e perché preferirla al dipinto tradizionale? Scopriamo di più.

Stampa sua tela: una nuova tecnica per abbellire la casa

I quadri sono sempre stati visti come l’anima di una casa. Ai dipinti affidiamo la capacità di decorare e dare personalità all’ambiente in cui vengono inseriti, che in loro assenza rischierebbe di apparire anonimo e sterile. Oggi non sono solo i quadri a dare respiro all’appartamento ma anche le fotografie, che se prima venivano limitate da cornici strette e ridotte, possono prendere adesso più spazio attraverso la stampa su tela.

Che cos’è la stampa su tela?

La stampa su tela può essere definita come una particolare modalità di stampa che fa della fotografia uno splendido dipinto da inserire in soggiorno, camere da letto o qualsiasi altro ambiente domestico. Quello che rende tanto particolare questa tecnica è l’uso di inchiostri di prima qualità, che rendono le foto selezionate belle tanto quanto dei dipinti su tela.

Ad occuparsi della produzione di tali fotografie sono software specializzati. Eppure anche noi, in quanto consumatori, possiamo esercitare sulla buona riuscita dell’esperimento. Come?

Riponendo tanta cura nella scelta della foto da riprodurre. Scopriamo di più.

Come realizzare una buona stampa su tela

Per realizzare una buona stampa su tela occorre innanzitutto affidarsi a dei professionisti. Delegare il lavoro ad un team esperto però non è la sola cosa che si può fare.

Per ottenere il risultato sperato bisogna innanzitutto scegliere con estrema cura la fotografia da riprodurre.

Le cose a cui badare sono le dimensioni del file, che devono aderire a quelle del telo, e i colori.

A proposito dei colori bisogna fare un chiarimento.

Quando si sceglie di sottoporre una fotografia al processo di stampa bisogna selezionare una foto dai colori estremamente brillanti. Questo perché la stampa toglie brillantezza e non rende la luce allo stesso modo della foto di partenza.

È molto importante anche che tutto sia perfettamente in ordine: un errore molto comune è quello di non controllare i bordi, che a volte risultano più sfocati o ritraggono elementi di distrazione sullo sfondo che magari andrebbero eliminati.

Il soggetto, invece, deve risultare perfettamente centrato.

Ognuna di queste cose deve essere curata con attenzione. Solo in questo modo sarà possibile ottenere il risultato sperato.

Con software come quelli offerti da PhotoSì è possibile ottenere una perfetta stampa su tela delle proprie fotografie.

Perché e quando utilizzare la stampa su tela

La stampa su tela può essere impiegata per abbellire la casa o l’ufficio. Sono tanti i luoghi in cui poterla posizionare, dalle pareti delle zone living fino a quelle che antepongono il divano di un’area break aziendale. I soggetti a cui pensare sono altrettanto numerosi: un ritratto di famiglia, quello di una persona cara, la foto del team aziendale al completo o anche un momento particolarmente felice.

La stampa foto, del resto, non si rende solo utile per la progettazione d’interni domestica.

Nel caso di un’azienda, ad esempio, è possibile stamparne il logo su calendari, penne e gadget varie.

È così infatti che è possibile inserire questa tecnica in una strategia di marketing e comunicazione ben pensata.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Faro Online, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.