Seguici su

Cerca nel sito

Le notizie dal territorio

Articolo Redazionale

Dalle porte alle finestre, ecco le proposte di design di Cocif

Nasce così l'interesse a ricreare spazi più emozionali, originati da un perfetto equilibrio tra interno ed esterno

Dalle luci agli spazi, dalle metrature agli ambienti, la nuova concezione dell’abitare passa soprattutto per il comfort. L’interior design ricerca la sua nuova dimensione negli elementi più importanti, guardando con attenzione alle porte e alle finestre.

Nasce così l’interesse a ricreare spazi più emozionali, originati da un perfetto equilibrio tra interno ed esterno: finestre che isolano senza separare e porte che chiudono ma non dividono, in una tendenza più consapevole che sfrutta gli spazi in un modo tutto nuovo.

Cocif e l’eccellenza del Made in Italy

Reinterpretare l’architettura d’interni attraverso forme innovative è da sempre la missione principale di Cocif, da oltre 75 anni realtà di riferimento nella produzione di porte e finestre.

Il brand si avvale dell’estro dei migliori designer nazionali – da Piero Lissoni a Ettore Sottsass, da Tonino Guerra a Gae Aulenti – per realizzare porte e finestre di fattura pregiata: una pregevolezza che trova conferma nei materiali impiegati e nella tecnologia, facendo dell’artigianalità il fiore all’occhiello dei suoi prodotti.

Cocif oggi proietta le sue linee di porte e finestre anche online, in uno show room completamente digitale. Qui, con oltre 300 modelli completamente personalizzabili, il brand esporta la sua filosofia in tutto il mondo, dando visibilità a un design completamente Made in Italy a cui associa la funzionalità di materiali di altissima tecnologia.

Infatti, sul sito web cocif.com è possibile trovare porte di interni, portoncini e finestre di design dal valore altamente funzionale, affiancate da un’efficienza strutturale che non perde mai di vista lo stile.

Cocif: tra funzionalità e design

Ricalcano questi principi le porte interne in vetro e alluminio, linee dai profili ridotti che il brand ha realizzato per gli ambienti più moderni, nate per essere quasi invisibili e per esaltare le architetture d’interni.

Realizzabili con un classico sistema a binario o, in alternativa, a guida nascosta, sono perfette se strutturate in tutta altezza. Danno spazio alla luce e, di riflesso, anche all’eleganza, in una struttura che reinterpreta il concetto di porta per soddisfare le esigenze attuali.

Si affiancano a questa ricerca anche le porte finestre in vetro e alluminio o in vetro e legno, elementi che arredano gli ambienti rendendo visibili anche gli spazi circostanti.

Appartengono a questa linea i modelli slim di Cocif, che scaldano gli interni con ampie lastre sull’esterno e una struttura in abete lamellare modernizzato. Un modello che esalta il contesto con assetti personalizzati: a vetro fisso o a vetro scorrevole, a una o a due ante o nelle classiche soluzioni a finestra.

Porte e finestre di design: dallo stile minimal al classico senza tempo

In un’ispirazione che mira a rivedere gli ambienti e a riequilibrare il concetto di chiusura degli spazi, Cocif definisce la sua nuova idea di porte ridisegnandone le forme: a filo muro, per un effetto nascosto, o scorrevoli, per un’estetica funzionale. Ogni soluzione naturalmente è creata per aderire all’ambiente che la accoglie, così come le porte realizzate in legno, adatte sia ai contesti classici sia a quelli contemporanei.

La particolarità di questa categoria di porte progettate da Cocif risiede nella classica struttura in legno che arreda gli ambienti con personalità. In questo materiale dalle nobili caratteristiche, che il brand sottopone a scrupolose selezioni di qualità, la tecnologia incontra ampie soluzioni estetiche, esibite nelle ante lisce o decorate, nei profili laccati o naturali e nei modelli che inglobano il vetro.

Si affiancano ai contesti più classici anche le finestre che Cocif ha ideato per gli ambienti rétro, modelli dalle linee antiche o in stile inglese, adatti alle dimore storiche o ai palazzi di pregio.

Fanno parte di questa categoria i modelli Slim Barocco, una linea ricca di charme che, grazie alla presenza di doppi o tripli vetri, garantisce funzioni termo acustiche di ultima generazione.

In queste soluzioni di chiara impronta tradizionale, classico e moderno si incontrano nella tecnologia di materiali all’avanguardia, che esaltano le geometrie del passato nel pieno rispetto delle attuali normative.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Faro Online, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.