Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Le notizie dal territorio

Articolo Redazionale

Economia: i motivi del successo delle criptovalute

Ma per poter comprendere il motivo del successo delle monete in questione, è importante conoscerne la storia, che nasce con il famosissimo Bitcoin (BTC). Questa criptomoneta è riuscita a sconvolgere il mercato nel giro di pochi anni, grazie al suo valore estremamente instabile.

Sono anni che le criptovalute hanno assunto un valore enorme nel palcoscenico del mercato internazionale. Di conseguenza, è lecito chiedersi come mai delle “semplici” monete elettroniche abbiano raggiunto un successo simile.

Ebbene, le motivazioni della fama delle criptovalute va associata a diversi fattori fondamentali, che nascono dalla loro principale funzione, ovvero quella di essere utilizzate come monete digitali criptate.

Ma per poter comprendere il motivo del successo delle monete in questione, è importante conoscerne la storia, che nasce con il famosissimo Bitcoin (BTC). Questa criptomoneta è riuscita a sconvolgere il mercato nel giro di pochi anni, grazie al suo valore estremamente instabile.

Difatti, il motivo principale che ha reso il Bitcoin così famoso dipende dal fatto che molte persone abbiano tratto profitti di anche cento volte superiori rispetto agli investimenti iniziali in solo pochi anni; un qualcosa di praticamente mai visto nel mondo del trading in borsa.

Il funzionamento delle criptovalute

Inizialmente, i primi investitori che si sono dedicati al mondo delle valute elettroniche sono stati attirati dalla loro caratteristica più importante e peculiare, ovvero la loro non tracciabilità. Il Bitcoin stesso, infatti, è stato proposto sul mercato nel 2009 come una speciale moneta digitale in grado di essere utilizzata per i pagamenti elettronici senza che potessero esserne rintracciati i movimenti.

Molti pensano che questo fattore renda le criptomonete digitali immorali da utilizzare, ma ciò non ha arrestato la loro ascesa al successo. Infatti, nonostante alcuni non abbiano mai voluto avvicinarsi al progetto delle criptovalute, un’enorme porzione di investitori (sia professionisti che occasionali) ha iniziato ad interessarsene.

Le motivazioni da associare a questo fenomeno non riguardano principalmente l’uso delle criptovalute, le quali sono state create con gli stessi scopi del Bitcoin, ma la possibilità di trarre profitto dal loro aumento di valore sul mercato.

Tutt’oggi esistono molte organizzazioni che offrono servizio di crypto currency exchange, ovvero di compravendita di criptovalute. Una di queste è Bitcoin Prime, che è basata sia sulla moneta elettronica per eccellenza che sulle altre.

L’evoluzione delle criptovalute, dalla nascita al successo odierno

La fama delle criptovalute ha raggiunto un punto tale che è ormai impossibile non ammetterne il successo internazionale. Dopo il Bitcoin sono state create tantissime altre monete simili, come l’Ethereum (ETH), il Binance Coin (BNB), il Litecoin (LTC), fino ad arrivare al Dogecoin (DOGE), il quale è una moneta creata per scopi satirici nei confronti delle criptovalute.

Per poter comprendere quanto queste monete elettroniche abbiano assunto valore, basta considerare i valori storici massimi e minimi del Bitcoin; la criptomoneta in questione è stata proposta sul mercato americano con un valore iniziale di soli 0.01 USD circa. Dopo pochi anni, il valore del Bitcoin ha superato le decine di migliaia di dollari, fino ad arrivare al massimo storico raggiunto nell’Aprile del 2021, ovvero più di 63.000 USD.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Faro Online, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.