Seguici su

Cerca nel sito

Le notizie dal territorio

Articolo Redazionale

Educazione Continua in Medicina: aumentano le preferenze per i corsi FAD

La formazione continua è particolarmente importante, in quanto rappresenta un processo di aggiornamento professionale che consente agli addetti del settore di conoscere tutte le ultime novità proposte dal progresso medico e scientifico.

La formazione a distanza (FAD) è sempre più un punto fermo per moltissimi professionisti che operano nell’ambito della salute. Si tratta, infatti, di una soluzione molto apprezzata per rispondere al meglio alle necessità dettate dall’educazione continua in medicina (ECM).

La formazione continua è particolarmente importante, in quanto rappresenta un processo di aggiornamento professionale che consente agli addetti del settore di conoscere tutte le ultime novità proposte dal progresso medico e scientifico.

Questi sono infatti ambiti in continua evoluzione, che richiedono, quindi, l’obbligo di sottoporre costantemente a verifica le proprie competenze. Per contro, però, non è sempre facile trovare il tempo necessario per portare avanti questa formazione, soprattutto visto che si tratta di professionisti che svolgono lavori molto impegnativi.

Da qui nasce il grande successo dell’ecm fad, un sistema che permette di ottenere i crediti obbligatori per legge, 150 in un triennio, in modo semplice e comodo attraverso corsi online oppure mediante la consultazione di materiale informativo disponibile in diversi formati.

Per quanto riguarda nello specifico la FAD tramite ebook, per esempio, il professionista ha la possibilità di studiare su testi digitali a sua scelta, così da prepararsi adeguatamente al successivo test di verifica necessario per il conseguimento dell’attestato e dei crediti.

Crediti ECM: ecco come possono essere acquisiti

La FAD ECM permette di acquisire da un minimo di 5 fino ad un massimo di 39 crediti con un singolo ebook. Il loro acquisto su apposite piattaforme di formazione, come per esempio Ebookecm, può essere facilmente effettuato attraverso metodi di pagamento quali paypal, carta di credito oppure bonifico bancario.

Inoltre, i lavoratori del settore possono richiedere al proprio datore di lavoro il rimborso delle spese previste per l’acquisto degli ebook necessari per il proprio aggiornamento professionale. Il rapido test di apprendimento può essere effettuato già dopo 48 ore dall’acquisto di un ebook, per un massimo di cinque volte.

Ogni professionista che opera nel settore della sanità è tenuto ad acquisire 150 crediti ECM per ogni triennio. Si tratta di un sistema pensato per far sì che ogni professionista possa procedere nella massima autonomia, motivo per cui è stato anche abolito il provvedimento che fissava a 75 il limite di crediti da poter conseguire nel corso di un singolo anno.

Inoltre, non vi sono vincoli nemmeno in merito alle modalità di acquisizione dei crediti: possono essere ottenuti tutti tramite FAD oppure per mezzo della formazione residenziale e vengono garantiti anche percorsi formativi ibridi.

La scelta di come acquisire questi crediti, dunque, è al momento totalmente libera e autonoma.

ECM: perché la formazione a distanza è sempre più diffusa?

La formazione a distanza per l’educazione continua in medicina presenta molti punti di forza che ne hanno determinato il rapido successo e una diffusione sempre più ampia. Inoltre, rispetto alla formazione tradizionale, detta anche residenziale (RES), questo particolare percorso formativo presenta importanti vantaggi per i professionisti della salute, come ad esempio:

  • Minor tempo necessario per dedicarsi all’aggiornamento;
  • Libertà di scegliere il momento più idoneo per studiare;
  • Non è necessario essere connessi per consultare i testi;
  • È possibile scegliere tra un ampio ed eterogeneo ventaglio di argomenti.

Il catalogo degli ebook realizzati per l’acquisizione dei crediti ECM è inoltre continuamente aggiornato e presenta sempre nuovi titoli dedicati a tematiche molto interessanti per tutte le discipline di riferimento.

Il sistema è quindi molto vantaggioso e consente al professionista di studiare anche nei ritagli di tempo, senza dover in questo modo sacrificare giornate di lavoro per seguire corsi o convegni dalla rigida calendarizzazione.

Per tutte queste ragioni, la formazione a distanza risulta un sistema estremamente valido e interessante e, di conseguenza, sempre più scelto da molti professionisti della salute per il loro aggiornamento.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Faro Online, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.