Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Le notizie dal territorio

Articolo Redazionale

Ferramenta per mobili di qualità? Scopri dove trovarla

Furnishing Idea è il portale B2B che mette in comunicazione i professionisti dell’industria del mobile. All’interno puoi trovare numerose soluzioni di ferramenta per mobili per i tuoi progetti d’arredo.

Dov’ è possibile ricercare accessori, componenti e ferramenta per mobili affidandoti solo ed esclusivamente a soluzioni professionali? Furnishing Idea, attivo da più di 8 anni, è il portale web interamente dedicato al mercato Business to Business dell’industria del mobile e dell’arredamento che ti consente di consultare qualsiasi prodotto, tecnologia o innovazione per valorizzare i tuoi progetti d’arredo.

Il portale è stato progettato inserendo diverse sezioni di approfondimento in cui è possibile trovare informazioni su prodotti, aziende produttrici, cataloghi, video, articoli di approfondimento e news riguardanti il mercato dell’industria del mobile e dell’arredamento. Recentemente, inoltre, è stato effettuato un restyling grafico del portale, per renderlo maggiormente efficace e più funzionale per gli utenti.

All’interno del portale Furnishing Idea è presente una sezione dedicata alla ferramenta per mobili, che comprende tutta una serie di componenti e accessori che consentono al mobile di funzionare. Molto spesso, questi elementi a causa delle loro dimensioni risultano quasi invisibili, ma assumono una importanza fondamentale negli arredi, in quanto determinano la loro qualità e la durabilità nel tempo.

Se sei alla ricerca di soluzioni e tecnologie innovative per i tuoi nuovi progetti d’arredo visita Furnishing Idea, il portale B2B dell’industria del mobile in cui puoi trovare numerose soluzioni di ferramenta per mobili e altre soluzioni professionali per curare ogni dettaglio.

Cos’è la ferramenta per mobili e le diverse tipologie

Rientrano nella categoria della ferramenta per mobili una vasta gamma di prodotti e tecnologie che consentono alle ante dei mobili di aprirsi e chiudersi, ai cassetti di aprirsi e ai mobili di essere utilizzati in vari ambienti della casa.

Considerando la loro indispensabilità per il funzionamento dei mobili, la ferramenta per mobili nel tempo è divenuto sempre più sofisticato in relazione alle funzionalità e alle caratteristiche meccaniche. In particolare, le aziende produttrici hanno saputo cogliere le nuove esigenze di architetti, interior designer e mobilieri e anche dei privati progettando e realizzando tecnologie sempre più all’avanguardia che consentono agli utenti di ottenere il massimo comfort nell’utilizzo.

La macro categoria della ferramenta per mobili può essere classificata in 3 semplici sotto distinzioni: ferramenta per ante, ferramenta per cassetti e ferramenta per porte.

Quando si parla di ferramenta per ante, ci si riferisce a tutte quelle tecnologie che vengono fabbricate per consentire il moto delle ante dei mobili. In particolare, in base all’apertura dell’anta che si vuole ottenere possono essere impiegate diverse tipologie di meccanismi come, ad esempio, meccanismi per ante a ribalta, meccanismi per ante scorrevoli, meccanismi per ante ad apertura obliqua e così via.

Dopo esserci soffermati sull’anta si passa al semplice cassetto. Anche per i cassetti esiste una particolare tipologia di ferramenta per cassetti, che comprende guide per cassetti, binari per cassetti, sistemi scorrevoli e consente, tramite appositi meccanismi il loro funzionamento.

L’ultima tipologia di ferramenta per mobili è quella che fa funzionare le porte grazie alla sollecitazione dell’utilizzatore. Cerniere per porte, pomoli per porte, maniglie per porte: questi sono solo alcuni dei prodotti che appartengono alla sottocategoria della ferramenta per porte.

Ferramenta funzionale o ferramenta decorativa?

La ferramenta per mobili, può essere considerata sotto un aspetto funzionale o della praticità d’utilizzo dei mobili o evidenziando il loro valore prettamente estetico. In base a ciò è possibile distingue la ferramenta funzionale o la ferramenta ornamentale.

La ferramenta funzionale è rappresentata da tutta quella componentistica per mobili che consente ai mobili di funzionare. Un esempio di ferramenta funzionale sono le cerniere per mobili, ovvero tecnologie appositamente progettate che consentono alle ante di aprirsi in modo fluido e pratico.  Tuttavia, nonostante la loro principale funzione, le aziende produttrici non hanno trascurato la cura del design, rendendo questi accessori ricercati e sofisticati per venire incontro alle nuove esigenze di architetti e interior designer.

Se da un lato il mobile deve funzionare bene, dall’altra anche l’occhio vuole la sua parte. Ecco perché si parla di ferramenta decorativa o ornamentale. Maniglie per mobili, pomelli per mobili, bocchette per mobili sono, ad esempio, accessori che hanno un forte impatto estetico sui mobili perché contribuiscono nel renderli esteticamente più attrattivi.

Per tale ragione, tutti i componenti della ferramenta ornamentale hanno forme e design molto curati e i loro dettagli estetici vengono concepiti per conferire ai mobili quel fascino unico ed eterno.

Come scegliere la ferramenta per mobili

La scelta della ferramenta per mobili è una attività che richiede attenzione e considerazioni specifiche che è bene conoscere. Fare scelte avventate o dettate dalla scarsa conoscenza è molto rischioso per la salute dei vostri mobili.

Dopo aver considerato tutte le esigenze funzionali ed estetiche del vostro progetto d’arredo, dovrete accertarvi della qualità delle tecnologie che acquisterete. Ma cosa si intende per qualità? La qualità dipende da molti fattori ed in primis sono 3 gli aspetti su cui bisogna partire per effettuare considerazioni ragionevoli.

  • Resistenza e durevolezza. Una tecnologia di qualità consente ai tuoi mobili di funzionare sempre, nel presente e nel futuro, evitando che possano danneggiarsi in poco tempo. Questo può ad esempio accadere quando si decide di acquistare soluzioni economiche.
  • Sicurezza e comfort. Questi 2 fattori concorrono alla praticità di utilizzo di un mobile. Inoltre, una cerniera che consente un’apertura fluida dell’anta evita che si verifichino eventi accidentali che mettono in pericolo l’utilizzatore.  
  • Materiali costitutivi. L’ultimo aspetto riguarda lo stile d’arredo che si vuole adottare. Se, ad esempio, si vuole arredare una cucina in stile minimalista e moderno sarà opportuno puntare sulla ferramenta per mobili in acciaio inox.

Se necessiti di nuove soluzioni per i tuoi mobili puoi visitare Furnishing Idea, il portale B2B in cui è possibile trovar numerosi prodotti professionali di ferramenta per mobili e altri prodotti per l’industria del mobile e metterti in contatto con i produttori per richiedere soluzioni personalizzate.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Faro Online, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.