Seguici su

Cerca nel sito

Le notizie dal territorio

Articolo Redazionale

Guida per capire a chi rivolgersi per assistenza elettrodomestici

La questione si complica quando gli apparecchi non sono coperti dalla garanzia.

Chi possiede elettrodomestici in casa sa bene quali possano essere i disagi che derivano dai malfunzionamenti meccanici ed elettronici. La questione si complica quando gli apparecchi non sono coperti dalla garanzia.

Per trattare la complessità e la delicatezza dei vari componenti è necessaria una grande preparazione, oltre che un’attenta analisi dell’elettrodomestico, indispensabile per individuare l’effettivo problema.

Trovare tecnici capaci, seri, affidabili e in grado di assicurare interventi tempestivi non è così semplice come si potrebbe pensare. Del resto, provare a sistemare l’apparecchio da soli potrebbe comportare un eccessivo spreco di tempo e denaro.

Allora, a chi è possibile rivolgersi per assistenza elettrodomestici per riparazioni di qualità? Ecco tutto quello che c’è da sapere.

Assistenza professionale elettrodomestici

In linea generale è sempre meglio evitare riparazioni fai da te, specialmente in mancanza di competenza sul campo o di buona manualità. Sistemare un frigorifero, una lavastoviglie, un forno o una lavatrice autonomamente è sicuramente la soluzione più economica, ma spesso potrebbe rivelarsi controproducente.

Il rischio, infatti, è quello di peggiorare il problema, che potrebbe trasformarsi in un danno irreparabile che provocherà un calo delle prestazioni o, peggio ancora, renderà la macchina non più utilizzabile. Inoltre la riparazione dei grandi elettrodomestici spesso richiede la sostituzione dei pezzi guasti con ricambi originali e difficili da reperire nei comuni negozi.

Bisogna considerare pure le continue evoluzioni tecnologiche che riguardano i più sofisticati elettrodomestici, che comportano un aggiornamento e uno studio costante. In mancanza, non sarà possibile portare a termine una riparazione impeccabile. Meglio, quindi, richiedere il supporto di professionisti, anche per valutare se il malfunzionamento è coperto o meno dalla garanzia.

A chi rivolgersi?

Quando si sceglie un centro specializzato nella riparazione di piccoli e grandi elettrodomestici, bisogna sempre puntare al meglio, quindi preferire tecnici adeguatamente formati, che possano garantire massima affidabilità ed un servizio quanto più possibile completo.

Un centro assistenza professionale si riconosce facilmente, in quanto offrirà tutta una gamma di servizi che comprendono consegna, installazione, ritiro, smaltimento RAEE, manutenzione programmata, assistenza tecnica ecc.

I tecnici dovranno essere in grado di identificare ogni genere di problema velocemente e di riparare non solo elettrodomestici tradizionali, ma anche macchine di nuova generazione con funzionalità smart e di qualsiasi marca.

A questo riguardo Redomestik si rileva la rete di centri assistenza leader in Italia, per allungare la vita dei propri elettrodomestici e ottenere interventi garantiti entro 48 ore.

Redomestik vanta, infatti, oltre 70 centri di riparazione sparsi su tutto il territorio nazionale, in cui lavorano specialisti del settore, adeguatamente formati sulle ultime tecnologie del mercato, al fine di garantire un servizio di elevata qualità.

Come funziona Redomestik?

Ottenere assistenza e riparazione ad ampio raggio è molto semplice. Redomestik si occupa di ripristinare il funzionamento di lavatrici, asciugatrici, frigoriferi, congelatori, lavastoviglie, forni elettrici e a microonde, cucine e piani cottura che non sono coperti da garanzia.

Basta accedere su redomestik.it, compilare il form con i propri dati anagrafici e una breve descrizione del problema. In breve tempo, si verrà contattati dal tecnico più vicino, che provvederà a riparare la macchina, utilizzando solo pezzi di ricambi originali.

I clienti potranno contare su interventi garantiti. Questo vuol dire che se, nell’arco di 12 mesi dall’avvenuta riparazione, il pezzo sostituito dovesse presentare nuovi problemi, Redomestik offrirà la sostituzione completamente gratuita.

Ogni giorno i tecnici di Redomestik sistemano centinaia di elettrodomestici in maniera impeccabile. Alcune volte i guasti si possono risolvere direttamente sul posto ma, in caso di malfunzionamenti più gravi, l’elettrodomestico verrà trasferito presso il centro assistenza per un test più accurato.

In ogni caso, al termine del lavoro, i clienti potranno riavere una macchina perfettamente funzionante, sostenendo una spesa molto più contenuta rispetto a quella necessaria per l’acquisto di una nuova.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Faro Online, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.