Seguici su

Cerca nel sito

Le notizie dal territorio

Articolo Redazionale

Lazio, è Roma la città (e la provincia) dove si spende di più nei giochi

In totale, nel 2019 nella provincia di Roma sono stati giocati 5.598.553.870 euro, mentre ne sono stati vinti 1.313.285.063

Secondo i dati provvisori della ripartizione del giocato, delle vincite, dell’erario e dello speso per tipo di gioco, prodotto dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, è prevedibilmente l’area di Roma dove i cittadini hanno speso di più nei giochi della rete fisica nel 2019.

L’analisi prende in considerazione AWP, betting exchange, big, bingo, comma 7, concorsi pronostici sportivi, euro jackpot, giochi di abilità, ippica internazionale, ippica nazionale, lotterie istantanee, lotterie istantanee telematiche, lotterie telematiche tradizionali, lotterie tradizionali, lotto, playsix, scommesse ippiche in agenzia, scommesse sportive a quota fissa, scommesse virtuali, superenalotto, v7, vlt e winforlife.casinò

In totale, nel 2019 nella provincia di Roma sono stati giocati 5.598.553.870 euro, mentre ne sono stati vinti 1.313.285.063. Ovviamente è la Capitale a fare la parte del leone, con 3.917.693.228  euro giocati e 892.535.742 vinti. Al secondo posto troviamo Fiumicino, ma ben distante con la sua spesa di 158.851.257 euro  e vincite per 34.823.690. Tra le città dove si è speso di più per giocare anche Pomezia (oltre 102 milioni di euro), Guidonia Monticello (89,4), Civitavecchia (87,4 milioni), Anzio (75,1) e Tivoli (69,7).

A seguire, ma molto distante, la provincia di Latina, con un totale di 863.696.551 euro giocati e 211.526.051 vinti. È nel capoluogo dove si spende maggiormente (264,4 milioni), seguito da Aprilia (89 milioni), Terracina (87,8), Formia (73,5) e Fondi (69,5). Nella provincia di Frosinone la spesa è stata di 685.410.900 euro, di cui 169.158.980 tornati nelle tasche dei giocatori. Dopo i 106 milioni spesi da Frosinone, troviamo 51 di Sora e i 38 di Ceccano.

Molto più staccate le altre province del Lazio, con Viterbo che ha speso 316.469.531 euro vincendone 81.568.773, di cui 118 nel capoluogo. Chiude l’elenco delle province laziali Rieti, dove in totale sono stati giocati 143.695.853 di cui 40,1 vinti.

Ma Roma si distingue anche su base nazionale infatti, dai dati fornitici dal casino online Betnero.it, e che quindi fanno riferimento al gioco online, risulta seconda solo a Milano. Non tenendo conto tiene conto dei casinò, scommesse e bingo online, nel 2019 si stima che nel Lazio i cittadini abbiano speso per il gioco terrestre 7.607.826.797 euro. Di questi 7,6 miliardi di euro, 1.815.726.583 sono stati erogati sotto forma di vincite.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Faro Online, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.