Seguici su

Cerca nel sito

Le notizie dal territorio

Articolo Redazionale

Materasso ortopedico: il benessere fisico che non deve mai mancare!

Ma andiamo insieme a scoprire qualcosa in più sul materasso ortopedico e sul benessere che permette di ottenere.

La salute passa anche da un buon riposo. Riposando adeguatamente infatti si evita di incorrere in dolori alla schiena e in problemi di postura. Inoltre si ha modo di svegliarsi al mattino davvero riposati, pronti per affrontare la giornata. Per ottenere tutto questo, è bene prendere in considerazione l’acquisto di un materasso ortopedico. Il materasso ortopedico è ovviamente indicato anche per chi ha problemi alla schiena oltre che per chi vuole prevenire la loro comparsa. Alcuni modelli sono certificati inoltre come dispositivi medici, e possono quindi essere portati in detrazione. Ma andiamo insieme a scoprire qualcosa in più sul materasso ortopedico e sul benessere che permette di ottenere.

Materasso ortopedico, di cosa si tratta

Il materasso ortopedico è realizzato in modo tale da riuscire a far sì che la colonna mantenga una postura naturale e corretta durante il sonno. Non solo, sono progettati per far sì che colonna e collo restino sempre ben allineati. C’è da dire che per ottenere un buon allineamento sarebbe bene optare anche per un cuscino di alto livello, anch’esso ortopedico.

Affinché sia possibile mantenere una corretta postura, il materasso non deve essere né troppo rigido né troppo morbido. Deve affondare in modo progressivo laddove il corpo esercita una maggiore pressione. Deve però allo stesso tempo sostenere al meglio ogni parte del corpo. In questo modo non si vengono a creare zone di pressione. Un tempo si credeva che i migliori materassi ortopedici fossero quelli a molle. Poi si è scoperto invece che le molle non possono garantire un adattamento graduale al corpo. Meglio optare quindi per i materassi in schiuma viscoelastica, conosciuti anche come materassi in memory foam.

I materassi in memory foam si adattano alla perfezione al corpo. Il corso è avvolto dalla schiuma con in un morbido abbraccio. È un senso di avvolgenza però non eccessivo. Perché la schiuma reagisce al peso del corpo, sostenendolo adeguatamente. Il sostegno è diverso per ogni zona. In questo modo non si vengono a creare pressioni eccessive.

Anche due persone che dormano nello stesso letto, hanno di conseguenza sostegni diversi. I materassi in memory inoltre si adattano in modo continuo, anche durante i movimenti che siamo soliti fare nelle ore notturne. Basta alzarsi dal materasso, affinché questo torni alla sua naturale conformazione. È un materasso che non perde quindi le sue qualità. Non si deforma infatti in alcun modo.

Materasso ortopedico, i migliori disponibili sul mercato

Sono ormai molti i produttori di materassi ortopedici disponibili. Tra i migliori dobbiamo senza alcuna dubbio annoverare www.emma-materasso.it. Dopotutto ci sarà un motivo se si tratta dei materassi più venduti in tutta Europa.

Questi materassi sono composti da tre strati. Lo strato inferiore è in possesso di 100 punti di supporto, uno strato ortopedico che favorisce la corretta postura della colonna vertebrale. Lo strato intermedio è invece realizzato in schiuma adattativa, così che il peso del corpo possa essere distribuito in modo omogeneo. Permette di evitare quindi eccessive zone di pressione e garantire il giusto sostegno. La parte superiore è invece realizzata in un materiale a celle aperte che favorisce la traspirabilità. La pelle resta quindi fresca e asciutta. Non solo, i materassi Emma sono anche in possesso di un rivestimento esterno traspirabile e sfoderabile.

Materasso ortopedico, come portarlo in detrazione

Come abbiamo inizialmente affermato, alcuni modelli di materasso ortopedico possono essere portati in detrazione. Affinché questo sia possibile è necessario che siano certificati come dispositivo medico e che sia presente la marcatura CE. È quindi possibile usufruire di una detrazione del 19% in quanto questa spesa è considerata una spesa medica.

Non solo, è importante ricordare anche il Bonus mobili. Si tratta di una detrazione Irpef del 50% per l’acquisto dei mobili a favore di colore che stanno ristrutturando la loro casa. Oltre ai mobili, sono inclusi anche i materassi in questo bonus. Ricordiamo infine che le persone con disabilità riconosciuta possono effettuare l’acquisto di un materasso ortopedico con un’agevolazione IVA. Anziché pagare infatti l’IVA al 22%, l’IVA è agevolata al 4%.

Prima di procedere con l’acquisto del materasso, si consiglia di informarsi adeguatamente. Queste norme e relative percentuali possono infatti variare nel corso degli anni. Informarsi è importante. Si tratta infatti di agevolazioni che possono comportare un buon risparmio economico. E oggi come oggi risparmiare è per tutti una priorità.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Faro Online, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.