Seguici su

Cerca nel sito

Le notizie dal territorio

Articolo Redazionale

Perché adottare un Boder Collie

Questa razza manifesta un carattere attivo, energico e persino giocoso, laborioso e molto legato alla sua famiglia

Se volete adottare un cane di razza molto intelligente, allegro e affettuoso, ma anche molto energico i veterinari di veterinarioincitta.it ti consigliano il Boder Collie.

Questa razza manifesta un carattere attivo, energico e persino giocoso, laborioso e molto legato alla sua famiglia ed è considerata una delle una delle più intelligenti del pianeta.

In relazione al temperamento, il Border Collie è ricettivo, vigile, affettuoso, docile, molto socievole e dotato di un’innata curiosità.

Il Border Collie è molto fedele ai suoi proprietari e adotta qualcuno come leader (generalmente chi impone e fissa i limiti, chi gli dà il cibo e con chi trascorre più tempo) per stringere un legame incondizionato. Non distoglierà mai lo sguardo da lui durante il suo lavoro, essendo il più concentrato di tutte le razze canine.

Sarà molto affettuoso con tutta la famiglia e se ben educato un border collie capirà i membri della sua famiglia solo con uno sguardo, poiché è molto attento e cattura le espressioni degli esseri umani.

È importante che il Border Collie sia coinvolto nella vita familiare, altrimenti potrebbe annoiarsi e diventare distruttivo; non dimenticare mai che è una razza nata per lavoro, e per questo motivo, devi sempre tenerlo occupato e attivo.

È possibile che il Border Collie possa adattarsi alla vita di città con una buona educazione fin dalla tenera età, ma sono cani che si prestano maggiormente alla campagna.

Un cane amante della famiglia, ma forse non molto adatto ai bambini piccoli; la loro energia a volte eccessiva, può non essere compresa da un bambino piccolo e generare conflitto.
Nel caso di bambini di età inferiore ai sei anni, è importante non perdere di vista il rapporto tra il cane e loro, specialmente quando giocano.

Tuttavia, è perfetto per i bambini più grandi che possono comprendere bene i limiti del cane e trattarlo in base alla sua energia. In effetti, un Border Collie è il compagno di giochi perfetto nel campo, in un ampio cortile e nel parco e controllerà la loro sicurezza quando possono entrare in conflitto con altre persone.

Nei confronti delle persone estranee Il Border Collie manifesta un atteggiamento di tolleranza, ma non empatizza eccessivamente, anzi rimane riservato e spesso risulta essere un po’ timido.

Per quanto riguarda le relazioni sociali con altri animali, è abbastanza comune per il Border Collie accettare qualsiasi cane o animale di un’altra specie purché possa agire come capo del branco. Altrimenti, può essere territoriale, ma questo può anche essere corretto con una buona socializzazione da parte di un cucciolo.

Generalmente la sua prima reazione di fronte ad un cane non conosciuto è l’indifferenza, se però la presenza del cane estraneo si fa più impegnativa, è probabile che senta il bisogno istantaneo di delimitare il territorio. Pertanto, è molto importante socializzare bene da cucciolo, avere un contatto fluido e continuo con altri cani, altre razze e persino con altri animali. In questo modo, quando li incontrerà, saprà come comportarsi in modo più naturale e potrà sviluppare un gioco più equilibrato.

La caratteristica principale del temperamento border collie è la sua energia traboccante e il suo elevato bisogno di attività fisica. Questa energia condiziona il resto del loro comportamento e, se non spendono abbastanza, possono diventare ansiosi e distruttivi all’interno della casa. Non possono essere rinchiusi per molto tempo e se non escono almeno tre volte al giorno, il loro temperamento può cambiare.

Per essere felici, questi cani devono lavorare o fare attività quasi sempre, quindi non sono l’opzione migliore per coloro che hanno uno stile di vita poco attivo.

L’educazione nel border collie deve essere calma e ferma, per gestire la sua energia in modo appropriato. È un animale molto intelligente e addestrato per svolgere qualsiasi compito, ma richiede anche più attenzione e dedizione rispetto alle altre razze

È una razza media, che può pesare 23 kg e i suoi colori tipici sono bianco, nero e grigio. Alcuni possono anche essere marroni.

L’altezza media è di 50 cm. Il suo corpo è agile e atletico, con una lunga coda curva e ben popolata con un ciuffo sulla punta.

Il fatto di essere una razza che è stata allevata in una mandria è profondamente radicato nel suo DNA, da cui l’impulso incontrollabile che sentono Border Collie e che li spinge a inseguire e ad angolare tutto ciò che si muove, non necessariamente ad attaccarlo, ma semplicemente per soddisfare le sue necessità di controllo.

Il Border Collie è un cane di origini inglesi e scozzesi, abituato a muoversi su terreni duri per

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Faro Online, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.