Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Le notizie dal territorio

Articolo Redazionale

Routine mattutina efficace per prevenire le rughe e la pelle afflosciata: un integratore di collagene e altri consigli

La pelle cambia e va incontro a un vero e proprio processo di invecchiamento. Diventa man mano meno elastica, nonché più fragile: questo anche perché iniziano a diminuire i livelli di componenti importanti come la proteina collagene.

A partire da una certa età è necessario prevenire i segni del tempo: le rughe, soprattutto, e fenomeni come il rilassamento cutaneo e le guance cascanti. Non bisogna aspettare i 40-45 anni, ma è bene adottare determinati accorgimenti già dopo i 30 anni.

La pelle cambia e va incontro a un vero e proprio processo di invecchiamento. Diventa man mano meno elastica, nonché più fragile: questo anche perché iniziano a diminuire i livelli di componenti importanti come la proteina collagene. Tale elemento corrisponde al 70% circa del derma, ed è fondamentale sia per il suo aspetto sia per la sua salute.

Ecco perché è utilissimo adoperare un integratore di collagene, come il Premium Collagen Complex messo a disposizione da Corpo Perfetto. Il collagene idrolizzato è conveniente poiché garantisce un assorbimento superiore rispetto a tanti altri prodotti; un integratore come quello appena citato è ricavato esclusivamente da ingredienti naturali, ed è un ottimo alleato del benessere cutaneo. Tra l’altro, aiuta a rallentare la comparsa delle rughe e l’indebolimento della pelle.

Il Premium Collagen Complex comprende quattro tipologie di collagene, ovvero I, III, V e X. Non prevede metalli pesanti, additivi nocivi, lattosio e dolcificanti artificiali: è quindi perfetto per una routine quotidiana per la cura della pelle e per la prevenzione delle rughe.

Un simile integratore è una soluzione eccellente. Il consiglio è quello di abbinarlo a un’adeguata skincare mattutina anti-age.

Pulire il viso con un buon detergente

Uno step che non va mai trascurato è la pulizia del viso con un detergente di qualità. Quest’ultimo ha uno scopo purificante e idratante, ed è l’ideale per l’eliminazione dei residui di sudore, di polvere, ecc.

Esistono numerosi detergenti che ci aiutano contro la formazione delle rughe. Per esempio, sono suggeriti quelli che includono aloe vera, acido ialuronico e vitamina C. Il tutto va applicato come un normale sapone liquido, per poi risciacquare meticolosamente con un getto tiepido. In questo modo si liberano i pori e si lascia l’epidermide più levigata e luminosa.

Il tonico

Dopo l’impiego del detergente, si passa al tonico: un autentico toccasana per il viso. Infatti questa preparazione purifica ulteriormente la cute, riduce i pori dilatati e rimuove anche le tracce rimanenti di detergente.

Dai 30-35 anni bisogna scegliere un tonico antietà, eccellente contro le rughe, il rilassamento cutaneo e le macchie scure. Una raccomandazione: tale cosmetico va usato non solo la mattina, appena svegli, ma anche la sera prima di andare a dormire.

L’utilizzo del siero

Per combattere i segni del tempo con la giusta skincare è necessario il siero. Bisogna servirsene dopo il detergente e prima della crema idratante, per accentuare l’azione del primo e porre le basi per la seconda.

I migliori sieri hanno molteplici proprietà: sono idratanti, nutrienti, lenitivi ed esfolianti. Ancora una volta consigliamo, tra gli ingredienti, l’acido ialuronico, che si comporta come un vero rimpolpante ed è dunque nemico della comparsa delle rughe e delle guance cascanti.

Ancora meglio se si opta per un siero che contiene collagene, la proteina di cui abbiamo parlato in precedenza. La combinazione di collagene e acido ialuronico è un must per la prevenzione dell’invecchiamento cutaneo. La scelta ideale è conciliare un simile cosmetico con un integratore di collagene idrolizzato, per potenziare al massimo gli effetti.

Come si applica il siero? Il prodotto va distribuito con un contagocce, non spalmato a mo’ di crema. È concepito per un rapido assorbimento, motivo per cui dopo si può procedere subito con la crema idratante.

La crema viso nella skincare anti-age

Ci sono creme studiate per fungere da filler: esse agiscono in profondità nel materasso cutaneo, rigenerando le strutture danneggiate e migliorando le condizioni di tutti gli strati del derma.

Una crema viso di questo tipo è tanto idratante quanto nutriente e antiossidante. Ci supporta nella lotta ai radicali liberi, che sono tra i maggiori responsabili del deterioramento dei tessuti.

Da questo punto di vista sono molto apprezzate le formulazioni con collagene: cosmetici che rendono la cute, uso dopo uso, più giovanile, liscia e sana. Diversi prodotti del genere comprendono anche un’altra proteina importantissima, l’elastina, che come suggerisce il nome stesso è fondamentale per l’elasticità della pelle e per la sua resistenza alle deformazioni (incluse le rughe e la tendenza all’afflosciamento).

Di nuovo, queste creme funzionano veramente soprattutto se abbinate a un buon integratore. Uno a base di collagene può fare la differenza, e se naturale può essere tranquillamente inserito in una routine giornaliera.

Non c’è bisogno di adoperare elevate quantità di crema. È sufficiente applicarne un po’ sulla fronte, sul naso, sulle guance e sul mento, e poi spalmare su tutta la faccia con un delicato massaggio. Con il passare degli anni, si devono selezionare preparati sempre più nutrienti e rimpolpanti, ricchi di minerali e di vitamine.

Il contorno occhi

Per concludere, per prevenire le rughe è essenziale ricorrere a un buon contorno occhi. Ne esistono in forma sia di gel sia di crema.

Il contorno occhi è utile non solo per ritardare la nascita delle linee sottili, ma anche per affievolire quelle che già ci sono. È indicato, in più, per attenuare occhiaie e borse delle palpebre inferiori, altri due diffusi segni dell’età.

La routine appena descritta è un esempio di come contrastare l’invecchiamento della cute del viso. Per il resto, è indispensabile adottare uno stile di vita salutare, bere molta acqua ed evitare di fumare e di consumare bevande alcoliche. A un’ottima skincare, a conti fatti, è quindi meglio aggiungere un integratore di collagene di qualità, come il Premium Collagen Complex, così ti prenderai cura della tua pelle e del tuo benessere anche da dentro!

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Faro Online, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.