Seguici su

Cerca nel sito

Le notizie dal territorio

Articolo Redazionale

Samsung Galaxy S10: come prenotare lo smartphone di nuova generazione

Con il passare degli anni, la tecnologia ha raggiunto vette mai toccate prima, con prodotti che hanno raggiunto un livello qualitativo mai toccato prima

Samsung è certamente uno dei brand più rinomati per quanto riguarda la produzione di apparecchiature e dispositivi mobili. Anche quest’anno si è confermato ad alti livelli, con il nuovo Galaxy S10, uno degli smartphone più potenti attualmente in circolazione, presentato dalla casa madre insieme a S10 plus ed S10 e.

Quella sud coreana da decenni è considerata una delle aziende leader nel settore, con telefoni cellulari che hanno praticamente fatto la storia. Come dimenticare i primi modelli della serie S, veri e propri gioiellini che hanno avvicinato gli utenti a un’esperienza d’uso totalmente smart.

Con il passare degli anni, la tecnologia ha raggiunto vette mai toccate prima, con prodotti che hanno raggiunto un livello qualitativo mai toccato prima, testimoniato da un ottimo comparto costruttivo e dalle funzionalità di S10. Tutto ciò presuppone una spesa importante per chi vuole acquistarlo. Tuttavia, è possibile abbattere i costi sfruttando le offerte dei negozi Fastweb.

Samsung Galaxy S10: caratteristiche tecniche

Rivolgersi a un rivenditore autorizzato è la scelta più saggia per acquistare un telefono. Un numero sempre crescente di utenti preferisce prenotare Samsung Galaxy S10 nei negozi Fastweb, essendo questa una delle società di telecomunicazioni più famose in Italia, anche per le offerte vantaggiose messe a disposizione dei suoi clienti. Con Fastweb si può pagare la tariffa dello smartphone mensilmente, evitando di versarla tutta subito, in un’unica soluzione: in questo modo ci si assicura senza sforzi economici uno smartphone top di gamma di alto livello, con caratteristiche all’avanguardia. Ciò si vede già da un punto di vista puramente estetico: Il telefono è piacevole al tocco e alla vista, con un frame in metallo e un corpo lucido. Lo schermo da 6.1 pollici, un Dynamic Amoled, ha una risoluzione Qhd plus, con colori molto accesi e una luminosità automatica che si regola perfettamente a seconda delle condizioni dell’ambiente circostante. Tra i telefoni della sua fascia di prezzo risulta quello più ergonomico. Il display si sblocca in maniera facile e veloce, semplicemente poggiandovi sopra la propria impronta.

Per quanto riguarda il processore, un octa core da 2,3 ghz, troviamo l’Exynos 9820, affiancato da 8 giga di memoria Ram e 128 gb di storage interno. L’interfaccia è la One UI di Samsung, con sistema operativo 9.0 Pie di Android.

Il comparto fotografico è uno dei punti di forza di questo S10, con una tripla fotocamera da 12, 16 e 12 mp. I colori sono perfettamente visibili in qualunque condizione di luce, sia in pieno giorno che nei momenti di scarsa visibilità. La camera anteriore invece è da 10 mp, indicata per gli autoscatti.

L’autonomia è ampiamente garantita, con il dispositivo che è in grado di arrivare tranquillamente a tarda sera anche impiegato in modo intenso, dati i suoi 3400 mah di batteria. Presente anche la ricarica senza fili e quella con tecnologia Wpc Qi, con cui ricevere o dare la carica ad altri smartphone o prodotti Samsung.

Perché acquistare un Samsung Galaxy S10

Sono diverse le aziende di telefonia che commercializzano smartphone, ma al livello di Samsung in poche riescono ad arrivare. Il merito è dovuto a prodotti affidabili e funzionali, che valgono perfettamente la cifra spesa, proprio come il Galaxy S10.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Faro Online, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.