Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Le notizie dal territorio

Articolo Redazionale

San Valentino a Roma, da Checco dello Scapicollo il pranzo diventa una storia d’amore

Il noto ristorante romano offre la cornice ideale per un pranzo romantico e indimenticabile all'insegna della qualità

Lo storico ristorante romano Checco Dello Scapicollo gestito dalla famiglia Testa torna a far parlare di sé con le iniziative promosse per San Valentino a Roma, in quella che sarà una giornata all’insegna dei pranzi e delle romanticherie capitoline.

San Valentino a Roma: ecco cosa fare

Per un pranzo di pesce ricercato e curato in ogni dettaglio, Checco Dello Scapicollo, ristorante famoso per l’utilizzo di materie prime eccellenti e la vasta selezione di etichette e bollicine propone un menu degustazione per la festa degli innamorati. Il ristorante sarà aperto a pranzo, ma il menu è disponibile anche in modalità asporto e delivery.

Il 14 febbraio capita di domenica quest’anno, peccato non poterne approfittare per una visita di coppia nei più bei musei romani (la zona gialla ne prevede l’apertura solo dal lunedì al venerdì), ma tra passeggiate romane e tante altre romantiche iniziative, fidanzati e sposi non avranno da annoiarsi.

I menù speciali di Checco dello Scapicollo

Spaghetti con le vongole

Da Checco dello Scapicollo la freschezza del pesce è sempre garantita

Lo storico ristorante romano infatti propone un menù a pranzo che definire afrodisiaco sarebbe dire poco anche solo per il piacere delle papille gustative: le coppie che opteranno per il menù Cupido al costo di 40 euro potranno infatti godere di un pittoresco prosecco di benvenuto con crostoni di Ricotta Tartufata e Porcini, seguito da un bis di primi di alta qualità enogastronomica e da una mal tagliata di manzo con carciofi e per finire il celebre tiramisù di Checco, il tutto innaffiato da vino rosso Cesanese, spumante e open bar.

Per gli amanti del pesce il menù prevede brindisi di benvenuto con Prosecco, Bruschetta Salmone e Ricotta, Salame di Polpo e Insalatina di Seppie, crostino di Polpo alla Catalana Ravioli Salmone e Rucola, Mezze Maniche Gamberi e Cozze Filetto di Orata in Crosta di Carciofi e Chardonnay come se piovesse!

Insomma, la proposta da Checco siamo certi che farà gola anche ai meno romantici.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Faro Online, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.