Seguici su

Cerca nel sito

Le notizie dal territorio

Articolo Redazionale

Spedizioni per e-commerce, puntare sull’automatizzazione per ottenere il massimo profitto

Per poter garantire una spedizione efficiente è necessario formare un team in cui ogni individuo ricopra un ruolo specifico

La spedizione è la parte più importante del processo di acquisto online. I clienti si trovano immersi in quella fase dove a predominare sono la curiosità di vedere come sarà dal vivo il prodotto che hanno acquistato e la necessità di riceverlo il prima possibile. Questo implica che gli e-commerce e le aziende devono impegnarsi a fondo per rendere ottimale tutto il procedimento.

Riuscire a gestire in modo impeccabile la spedizione, da quando il prodotto viene aggiunto al carrello fino alla consegna al cliente, non è un’impresa da sottovalutare, soprattutto per le aziende di piccole dimensioni che non dispongono di un reparto addetto esclusivamente a questo ambito della vendita.

Affinché queste realtà possano rendersi ugualmente competitive sul mercato, soprattutto nei confronti delle aziende più grandi, sono sorti dei servizi di gestione ed automatizzazione della fase di spedizione come Packlink PRO. È una soluzione professionale pensata per e-commerce e marketplace che importa automaticamente i prodotti dal carrello, si avvale dei migliori corrieri nazionali ed internazionali per effettuare il trasporto e consegna la merce secondo le modalità scelte dal cliente finale. Scegliere un servizio come questo consente di gestire tutte quelle fasi della spedizione che sono essenziali per una riuscita ottimale della vendita le quali, diversamente, andrebbero organizzate a livello interno.

Un team consolidato

Per poter garantire una spedizione efficiente è necessario formare un team in cui ogni individuo ricopra un ruolo specifico. Questa squadra dev’essere composta, in primis, da coloro che si occupano di comunicare nel giusto modo le strategie decise in precedenza. Un altro reparto ha il compito di rendere ben visibili ed identificabili le caratteristiche della spedizione all’interno dell’e-commerce, dato fondamentale per evitare abbandoni del carrello se gli utenti si trovassero di fronte a tempistiche troppo lunghe o prezzi troppo alti.

Nel momento in cu deve avvenire fisicamente la spedizione, è necessaria la sezione che si occupa di prendere l’ordine, nonché di preparare e di spedire il pacco in modo sicuro e personalizzato, senza dimenticare che anche questo è un chiaro segno identificativo del brand. Si termina con coloro che devono offrire assistenza ai clienti mentre il pacco è in viaggio e nel momento immediatamente successivo, nel caso in cui si verificassero delle problematiche.

Tutta questa organizzazione può essere molto difficile da gestire per le piccole realtà, per questo il servizio di Packlink PRO offre una soluzione per delegare questa parte della vendita a team di professionisti che hanno reso la spedizione il loro obiettivo primario.

Obiettivi ben precisi

Ogni business ha degli obiettivi prestabiliti da raggiungere per riuscire a soddisfare le aspettative della clientela. È fondamentale offrire il maggior numero di soluzioni per soddisfare le esigenze di ogni singolo cliente, perché ciascuno ha uno stile di vita diverso, delle tempistiche e un budget a disposizione che devono trovare valorizzazione nell’azienda. Questo è quindi il primo obiettivo per massimizzare le conversioni degli utenti, ossia prevedere la maggior parte delle soluzioni di spedizione.

Aumentare le conversioni è fondamentale ma, dall’altra parte, è necessario abbattere il più possibile i costi e questo è più facile con una rete già strutturata di corrieri.

Un altro obiettivo è quello di aumentare il numero di prodotti venduti sfruttando alcune strategie come la spedizione gratuita nel momento in cui si raggiunge una spesa minima, un bonus oppure un regalo speciale da parte del brand. In generale, i consumatori sono più felici di spendere qualcosa in più per un prodotto piuttosto che doversi sobbarcare i costi di spedizione.

La globalizzazione richiede ormai una spedizione a 360° che copra i luoghi più remoti da raggiungere. Per quanto riguarda l’Italia può trattarsi di garantire spedizioni celeri sulle montagne e nelle isole e, su larga scala, di poter effettuare spedizioni in Europa e oltre.

Trovare la migliore strategia

I consumatori sono particolarmente attratti dalla spedizione gratuita. Questa rappresenta sicuramente la prima strategia da considerare anche se non risulta sempre possibile metterla in atto. Quindi, è necessario trovare delle strade alternative come impostare un importo minimo di spesa, offrirla in cambio di un abbonamento o in caso di festività particolari.

Un altro aspetto che convince l’utente a cliccare sul bottone del pagamento è quello di poter ricevere la merce acquistata in giornata quindi, come sottolineato in precedenza, la velocità ricopre sempre un ruolo chiave nella buona riuscita di una vendita.

Alcune aziende hanno trovato un escamotage che può essere quello di dare la possibilità di acquisto online ma con consegna nello store fisico, consentendo ai clienti di ritirare la merce nel momento della giornata che più preferiscono.

Per riuscire a gestire al meglio tutti questi ambiti, tanti e-commerce ed aziende decidono di affidarsi ad esperti del settore per avere la certezza di soddisfare al meglio la propria clientela.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Faro Online, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.