Seguici su

Cerca nel sito

Le notizie dal territorio

Articolo Redazionale

Trading online, il forex mercato ideale per il 2020?

Il mercato delle valute, infatti, permette di investire su asset piuttosto interessanti. Ne è un esempio il dollaro americano, da sempre considerato un classico “bene rifugio” dove gli investitori sono soliti confluire nei momenti di panico.

In un contesto finanziario sempre più dominato dall’incognita della crisi da Coronavirus sono molti i traders che guardano con interesse al mercato più liquido e frenetico al mondo, ossia al Forex.

Il mercato delle valute, infatti, permette di investire su asset piuttosto interessanti. Ne è un esempio il dollaro americano, da sempre considerato un classico “bene rifugio” dove gli investitori sono soliti confluire nei momenti di panico.

In effetti, molti ritengono che il Foreign Exchange Market sia ricco di potenzialità, ma per saperne di più leggi Tradingonlineforex.com: sito web specializzato che propone una guida apposita per fare trading CFD, in maniera corretta, sul Forex.

Mercato Forex: caratteristiche

Il Foreign Exchange Market, più comunemente conosciuto come Forex o FX, è il mercato valutario sul quale circolano delle cifre esorbitanti di denaro ogni giorno.

Dunque, appare evidente che coloro che intendono accedervi, hanno l’opportunità di scambiare le coppie di valute estere più appetibili del momento.

Il Forex è un mercato decentralizzato, ovvero non è regolamentato da enti governativi o bancari, ma i prezzi sono determinati esclusivamente dalla domanda/offerta che caratterizza ogni mercato finanziario. Di conseguenza, le transazioni avvengono OTC (over the counter), cioè si svolgono su mercati non ufficiali mediante una rete che collega traders da tutto il mondo.

Nonostante il Forex non abbia una sede legale fisica, non significa che implichi truffe o perdite di denaro per coloro che decidono di accedervi. Anzi, un mercato simile è accessibile H24 5/5 giorni.

Molti traders ritengono che le transazioni OTC siano molto più flessibili rispetto a quelle tradizionali effettuate, ad esempio, presso le principali Borse. In più, i prezzi potrebbero risultare più economici, non a caso, il Forex s’impone come un mercato accessibile anche a piccoli traders che partono da piccoli capitali.

Trading online: perché puntare al Forex nel 2020?

Prima di selezionare un mercato su cui operare, è bene conoscerne gli aspetti fondamentali per capire se si adatta ai propri obiettivi di trading.

Prima di tutto, la peculiarità principale apprezzata dai traders che operano sul FX è l’elevata liquidità giornaliera.

In effetti, si stima che la cifra media giornaliera scambiata, tipica di tale mercato finanziario, si aggiri intorno ai 5.000 miliardi di dollari. Inoltre, tale liquidità perdura durante tutta la sessione di trading, mostrando evidenti oscillazioni di valore delle coppie di valute.

Tutto ciò si rivela positivo soprattutto per i day-traders, cioè coloro che optano per posizioni brevi, da aprire e chiudere nella medesima giornata, tentando di ottenere benefici dai continui e repentini cambiamenti di prezzo.

Un altro vantaggio tipico del Forex riguarda la facilità con la quale si può restare aggiornati sull’andamento delle valute. Rispetto ai fattori macro e microeconomici che incidono sul mercato azionario, quello valutario è più semplice da monitorare: basterà informarsi su notizie politico-economiche legate ai Paesi delle valute su cui si sta negoziando.

Infine, avendo l’opportunità di negoziare su una variegata scelta di coppia di valute, ogni trader potrà diversificare i propri investimenti. In termini semplici, è sempre meglio puntare su più asset/beni, in modo da avere una maggiore gestione del rischio.

Con costi di transazione effettivamente bassi, il FX è ricco di potenzialità per coloro che sono interessati ad un mercato tanto liquido quanto confusionario.

Come iniziare ad investire sul Forex

Per accedere ai mercati finanziari online, tra cui lo stesso Forex, molti traders decidono di affidarsi a broker online che offrono apposite piattaforme CFD.

I CFD (Contracts For Difference) sono degli strumenti finanziari derivati che consentono di speculare su un asset senza acquistarlo direttamente. Per tale ragione, appare chiaro che si avrà una duplice chance di profitto: con la giusta previsione, si avranno risultati positivi anche se il mercato ribassa.

Inoltre, tali piattaforme sono gratuite e ricche di strumenti di supporto da poter utilizzare per facilitare il processo di elaborazione di analisi tecnica e fondamentale.

Per un’esperienza positiva di Forex trading è indispensabile affidarsi a broker ESMA, cioè legalmente autorizzati ad operare sul territorio europeo, poiché rispettano le normative imposte da enti di controllo.

Il successo di tali piattaforme è legato soprattutto alla rapidità e alla semplicità con la quale è possibile accedere ai vari mercati finanziari.

In conclusione, si consiglia di valutare attentamente la scelta della piattaforma a cui affidarsi se si vogliono raggiungere obiettivi importanti col Forex trading.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Faro Online, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.