Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Le notizie dal territorio

Articolo Redazionale

Trucco sposa tradizionale Roma

Ci sono senz’altro alcune regole importanti da seguire ma il concetto di trucco sposa tradizionale Roma  tradizionale deve essere flessibile e adattarsi allo stile personale della donna che dovrà portarlo

Se si parla di matrimonio possiamo sicuramente dire che la tradizione é tra i valori più forti che guida le scelte degli sposi. Durante i preparativi specie con il Trucco sposa tradizionale Roma la coppia impara nuove cose in merito alle consuetudini delle nozze e se il mood è particolarmente formale, onorarle diventa anche un’esigenza. Che dire però quando la sposa ha le sue tradizioni, frutto magari delle sue origini miste, così diverse ma altrettanto importanti da rispettare? Così prova ad immaginare di aver sognato sempre un abito da sposa bianco ma ti trovi in un’altra parte del mondo dove gli atelier ti propongono un abito da sposa rosso, perché è così che si usa lì, come ti sentiresti? Miriam é nata e cresciuta in Italia, suo papà é originario della Libia mentre la mamma è italiana. Lavora con amore e dedizione come psicologa ma è una donna molto sensibile anche nella sua vita privata: i suoi occhi mentre parlano ridono, sa ascoltare e riesce ad apprezzare il valore delle piccole cose. Miriam ama tantissimo la sua famiglia e considera le tradizioni libiche parte del suo patrimonio che l’hanno resa quella che é, quindi vuole appartenerle anche il giorno più importante della sua vita.  Insieme alla sua wedding planner, Ilaria Meniconi, iniziamo a parlare delle caratteristiche dell’evento

Quel giorno ogni donna si sente giustamente al massimo della bellezza Trucco sposa tradizionale Roma

la cerimonia si terrà all’aperto in una delle terrazze più belle di Roma e nel tardo pomeriggio. Questa condivisione della wedding planner risulteranno preziosi anche dopo la prova trucco sposa tradizionale Roma  e porteranno Miriam a decidere di tenermi con lei in assistenza make up fino alla cena .  Il sottotono di pelle di Miriam è particolarmente freddo ed olivastro, decidiamo così di valorizzarlo con una gamma di sfumature prugna sugli occhi, esternamente intensificate con un ombretto nero e dall’applicazione di ciglia finte a nastro. Nonostante Miriam non sia solita truccarsi molto nella quotidianità, la sua personale visione del trucco sposa, influenzata dalle sue origini, non è certo eterea. Chiede che il suo make up punti sugli occhi anche perché l’abito e acconciatura scelti hanno uno spiccato stile glamour.  Anche la base fatta con air  brush non sarà sufficiente per realizzare l’effetto contouring  desiderato così aggiungerò fondo e punti luce con metodo tradizionale.  Essere perfette è il desiderio di tutte le spose, perciò il make up va scelto con molta attenzione e realizzato con la massima cura. Ma chiariamo subito una cosa: non esiste un trucco da sposa standard,  al quale tutte le spose debbano uniformarsi,  chi sostiene il contrario ha una visione a mio avviso un po’ limitata del make up.

Giorno indimenticabile per la sposa Trucco sposa tradizionale Roma

Ci sono senz’altro alcune regole importanti da seguire ma il concetto di trucco sposa tradizionale Roma  tradizionale deve essere flessibile e adattarsi allo stile personale della donna che dovrà portarlo: esistono determinate tinte e tecniche di trucco che la valorizzano meglio di altre, ma queste, come tutte noi sappiamo, variano sensibilmente da donna a donna, quindi perché per una sposa ciò dovrebbe fare eccezione? Essenzialmente le regole basilari sono queste:  Ho visto spesso annunci di presunte truccatrici che offrivano make up da sposa a 15€ o anche meno. Ecco, diffidate. Per realizzare un trucco a lunga tenuta servono prodotti di ottima qualità che, inevitabilmente, non costano poco e un professionista deve investire molto denaro per poter avere tutto l’occorrente per un trucco impeccabile. Con 15€ ti ripaghi giusto lo scomodo, quindi quanto volete che spendano queste persone in prodotti?

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Faro Online, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.