Seguici su

Cerca nel sito

Le notizie dal territorio

Articolo Redazionale

Come e dove vendere l’usato sul web in sicurezza

Oltre all’aspetto economico è bene valutare i vantaggi dell’economia del riciclo e farci paladini della lotta allo spreco

Sono tanti i motivi che possono spingerci a liberarci di oggetti ormai entrati in disuso nella nostra vita quotidiana: un vecchio televisore, piuttosto che la mobilia dopo avere rinnovato il nostro arredamento, o giocattoli dei nostri figli ormai cresciuti. Piuttosto che continuare a riempire i nostri garage di cianfrusaglia accumula polvere, con un po’ di ingegno possiamo proporla in vendita sul web come venditori occasionali e trarne un piccolo guadagno.

Oltre all’aspetto economico è bene valutare i vantaggi dell’economia del riciclo e farci paladini della lotta allo spreco, del resto perché non dare l’occasione al nostro usato di avere l’opportunità di una seconda vita con un nuovo proprietario?

Acquirente e venditore

L’identikit dell’acquirente che possiamo incrociare sul web è ben delineato: una persona che vuole risparmiare e portarsi a casa velocemente l’articolo di suo interesse.
Il venditore si pone invece l’obiettivo di liberarsi di ciò che ormai è diventato superfluo e ingombrante e non disdegna un piccolo guadagno che magari gli consente di ammortizzare la spesa per un nuovo acquisto.

Vi starete chiedendo quali sono i settori maggiormente coinvolti in queste transazioni, in realtà il mercato dell’usato tocca un po’ tutti i campi: dall’automotive, ai prodotti dell’elettronica, smartphone, ma anche articoli da collezione e mobilia.

Quanto possiamo guadagnare?

Solitamente non è il venditore a fare il prezzo, bensì è il mercato che detta il valore al quale le persone sono disposte a concludere l’acquisto. Pertanto prima di procedere alla creazione del nostro annuncio è bene navigare su una piattaforma come Ebay o sui vari mercatini online e lanciare una ricerca per prodotti simili al nostro, sarà semplice stimare a quanto riusciremo a venderlo. Nella nostra analisi di mercato, oltre all’età del prodotto e alle caratteristiche, è bene valutare anche le condizioni in cui viene venduto, se è provvisto del suo imballaggio originale e insieme a quali accessori viene proposto.

Pubblica il tuo annuncio

 

Ogni piattaforma ha le sue regole, ma di certo non sarà complicato riuscire a pubblicare l’annuncio di vendita. Più complicato sarà rendere l’annuncio allettante e accattivante agli occhi dei potenziali acquirenti. Prova a metterti nei panni di un utente web alla ricerca del prodotto di cui stai promuovendo la vendita, tu cosa vorresti leggere? Cosa potrebbe convincerti a scegliere un venditore piuttosto che un altro nel mare magnum degli annunci che potrebbero passarti sotto gli occhi nella tua ricerca?
Al tempo stesso, è bene essere chiari e onesti, non dimenticare di elencare tutti i pregi dell’oggetto in vendita, ma al tempo stesso metti in evidenza, laddove ce ne fossero, eventuali difetti e danni estetici o funzionali. Apprezzatissime sono le foto, un solo scatto non è sufficiente, più fotografie allegherai all’annuncio e maggiore sarà l’attenzione in grado di attirare.

Quale piattaforma utilizzare?

 

Il web propone un’infinità di soluzioni, dai marketplace territoriali di Facebook, alla storica Ebay, ai confidenziali mercatini online. Su Ebay sarai sicuro di avere un grande pubblico, al tempo stesso riuscirai ad avere visibilità solo se deciderai di spendere soldi, infatti solo la prima foto è gratuita, allegare altri contenuti grafici prevede un piccolo investimento, come anche allettare gli utenti con la modalità “compralo subito” o fissare un prezzo minimo per l’asta. Magari prima di rischiare di spendere soldi con Ebay, puoi provare a divulgare la tua inserzione sui mercatini online gratuiti: Subito, Kijiji, Bakeca, AAAnnunci. Il vantaggio di questa soluzione risiede principalmente nel fatto che non hanno spese di commissione, quando invece Ebay arriva a costare il 9% del prezzo di vendita.

Escludendo Ebay, quale mercatino online provare?

Difficile decretare il migliore mercatino online dell’usato, ce ne sono moltissimi e ognuno ha caratteristiche diverse. Ad ogni modo ultimamente abbiamo avuto una esperienza positiva con AAAnnunci.it, è stato sufficiente seguire il pulsante “Inserisci annuncio Gratis” in alto a destra nella home page, seguire i semplici step che aiutano a catalogare nel migliore dei modi il prodotto in vendita, per poi procedere alla messa online dell’inserzione. Forse è stata la fortuna, o forse i percorsi di navigazione chiari e semplici che abbiamo riscontrato su questa piattaforma, fatto sta che il nostro annuncio ha trovato un acquirente in poche ore e il tutto è costato soltanto il tempo di pubblicare alcune foto e una descrizione dettagliata di quanto proposto.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Faro Online, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.