Seguici su

Cerca nel sito

Nube tossica a #Pomezia, intossicate due commesse dell’outlet di Castel Romano

Usb: "Tutto lascia pensare che l'aria non sia pulita. Stamattina i lavoratori sono stati di fatto costretti a lavorare".

Nube tossica a #Pomezia, intossicate due commesse dell’outlet di castel Romano

Il Faro on line – Due commesse dell’Outlet di Castel Romano si sono recate in ospedale per accertamenti a seguito dell’incendio a Pomezia. A riferirlo è il componente dell’esecutivo nazionale Usb Lavoro privato, Francesco Iacovone.

“A una delle due lavoratrici – spiega – è stata data una prognosi di 4 giorni, dell’altra sono in attesa di notizie. I sintomi sono nausea e vomito.

Tutto lascia pensare che l’aria non sia pulita. Stamattina i lavoratori sono stati di fatto costretti a lavorare. Molti hanno lavorato con la mascherina. So che la indossa anche la sicurezza del centro commerciale e perfino i clienti”.