Seguici su

Cerca nel sito

Voragine sulla Pontina, Aurigemma: “Non solo messa in sicurezza, ma anche Autostrada Roma-Latina”

Aurigemma: "La politica deve assumersi le proprie responsabilità. Zingaretti non può più scappare."

San Felice Circeo – Sulla voragine che si è aperta, ieri mattina, sulla Pontina (leggi qui), arriva anche l’intervento di Antonello Aurigemma, capogruppo regionale di “Forza Italia” che, in una nota, si esprime così in merito: “La politica deve assumersi le proprie responsabilità. Le infrastrutture sono indispensabili per il territorio, e nello specifico per tutta la provincia pontina.

E questo è indispensabile non solo per la sicurezza stradale, basti pensare a quanto avvenuto ieri, con una persona ancora dispersa, ma anche per le tante aziende che ormai stanno delocalizzando in altre regioni, in alcuni casi addirittura fuori dal nostro Paese.

Zingaretti ora non può più scappare e non può più continuare a tenere il piede in due scarpe: ci deve dire chiaramente se vuole realizzare o meno l’autostrada Roma Latina, che per noi – ribadiamo – rappresenta un’opera di rilevanza strategica.

Il Governatore- conclude la nota- deve dare queste risposte ai cittadini, che lo hanno eletto Presidente della Regione.”