Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Fiumicino, lo Zenith è stato demolito all’alba foto

Le ruspe sono entrate in azione questa mattina, quando era ancora buio.

Fiumicino – E’ stato demolito oggi, 13 dicembre 2018, all’alba il chiosco dello Zenith Village, la spiaggia libera attrezzata sul Lungomare della Salute a Fiumicino.

Le ruspe, in realtàsi erano già messe in moto il 29 novembre scorso per eseguire lo sgombro del noto locale del litorale (leggi qui), che nel 2010 aveva ricevuto la revoca della concessione per la costruzione del porto turistico.

Un’azione di cui neppure il proprietario era stato messo a conoscenza: ad avvisarlo, alcuni amici, che passeggiando sul litorale avevano visto i poliziotti ed i mezzi entrare in azione.

Immediata la reazione dei gestori, che avevano promesso battaglia legale, ma anche dei cittadini che si sono mobilitati in difesa della struttura (leggi qui) l’unica della zona ad avere anche un passerella per i disabili che garantiva l’accesso al mare anche a chi fosse costretto sulla sedia a rotelle (leggi qui).

Oggi, invece, l’epilogo: le ruspe sono entrate in azione questa mattina, quando era ancora buio, e hanno demolito quello che restava del chiosco.

(Il Faro online)