Seguici su

Cerca nel sito

Crisi Alitalia, De Vecchis (Lega): “Urge una soluzione, è l’azienda del Paese”

Il vicepresidente della Commissione Lavoro in Senato: "La questione Alitalia deve essere risolta senza che diventi l'ennesimo caso italiano di spreco"

Roma – “Massima solidarietà a tutti i lavoratori del trasporto aereo che domani aderiranno allo sciopero generale del comparto. L’agitazione è la vivida espressione di uno stato di preoccupazione che da troppo tempo scontano migliaia di lavoratori insieme alle loro famiglie”.

Così il senatore della Lega, William De Vecchis, vicepresidente della Commissione Lavoro a Palazzo Madama, che in una nota aggiunge: “La questione Alitalia deve essere affrontata e risolta, coniugando interesse del mercato e aspettative dei lavoratori, una volta per tutte senza che diventi l’ennesimo caso italiano di spreco di uomini e risorse, più di quanto non sia già stato”.

“Domani sarò presente in aeroporto con i lavoratori e porterò le loro istanze e i loro suggerimenti presso la Commissione Lavoro del Senato, a sostegno e difesa dei posti di lavoro non solo dei dipendenti di Alitalia ma di tutti i lavoratori del settore, vittime di un sistema ormai logoro“.

(Il Faro online)