Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Corpi carbonizzati a Torvaianica, entro metà settimana le autopsie

Al momento le indagini non escludono alcuna ipotesi a cominciare da quella dell'omicidio-suicidio

Pomezia – Verranno effettuate entro la metà di questa settimane le autopsie sui due corpi carbonizzati trovati il 14 giugno scorso in una automobile in una zona isolata tra Pomezia e Torvaianica (leggi qui).

I pm di Velettri, che coordinano le indagini, affideranno l’incarico al medico legale che dovrà effettuare l’esame autoptico per accertare, in primo luogo, che i corpi siano di Maria Corazza, 45 anni, e Domenico Raco.

Al momento le indagini non escludono alcuna ipotesi a cominciare da quella dell’omicidio-suicidio. “Stiamo proseguendo con l’attività istruttoria”, affermano gli inquirenti che nei giorni scorsi hanno ascoltato una serie di testimoni a cominciare dal compagno della donna.

(Il Faro online)