Seguici su

Cerca nel sito

Lavori sul viadotto dell’Aeroporto, FdI chiede l’accesso agli atti fotogallery

"Chiediamo copia di quei documenti con il duplice intento di fare chiarezza sui fatti e di contribuire a fare pressione affinché chi di dovere intervenga con urgenza"

Fiumicino – “È passato un anno dalla riunione convocata con urgenza da Comune, Regione, Prefettura e gli altri enti interessati finalizzata ad intervenire sul Viadotto dell’aeroporto (leggi qui)”.

E’ quanto dichiarano dal “Circolo 4 Aprile 1992” di Fratelli d’Italia Fiumicino, che aggiunge: “In quella riunione, prendendo atto della criticità della situazione, si decise di affidare (senza bando pubblico) tre milioni di euro ad una società privata affinché progettasse e realizzasse in 40 giorni la viabilità alternativa al Viadotto”.

“Questo accadeva nell’ottobre del 2018; siamo ad ottobre 2019 e non è successo niente! Con l’accesso civico protocollato oggi chiediamo copia di quei documenti con il duplice intento di fare chiarezza sui fatti e di contribuire a fare pressione affinché chi di dovere (Anas) intervenga con urgenza“.

(Il Faro online)