Seguici su

Cerca nel sito

Gaeta, Marco Di Vasta aderisce a Fratelli d’Italia

Di Vasta, ancora una volta, ha riconfermato la sua piena fiducia al sindaco Mitrano, di cui condivide l'operato e il progetto del programma elettorale.

Gaeta – È ufficiale: il consigliere comunale di Gaeta Marco Di Vasta ha aderito a “Fratelli d’Italia”. Lo stesso Di Vasta, durante l’ultimo consiglio comunicò di essersi dimesso da capogruppo di “Gaeta democratica”, affermando che avrebbe costituito un gruppo misto di maggioranza (leggi qui).

Ieri, invece, è arrivato l’annuncio del senatore Nicola Calandrini: “Fratelli d’Italia è un partito dove non si entra per fare numero, ma si entra con il preciso impegno di portare avanti un progetto politico che è quello di Giorgia Meloni. Questo ho detto a Marco quando mi ha rappresentato l’idea di aderire. Oggi sono ben lieto di accoglierlo nel partito, che rispecchia in pieno la tipologia di persone che noi vogliamo: gente che non solo condivide i nostri valori, ma che è attiva sul territorio, interpreta la politica come interesse comune e non come carriera personale.”

Il consigliere Di Vasta ha così commentato il suo ingresso in Fdi: “La sfida che oggi raccolgo con l’ingresso in FdI è quella di provare a creare uno spazio di confronto inclusivo e aperto a tutti con un unico obiettivo: mantenere alta l’attenzione verso le istanze di tutti cittadini. Ringrazio il coordinatore provinciale e senatore Nicola Calandrini per la fiducia risposta nei miei confronti, la sua guida sarà indispensabile per creare quello spazio comune e di aggregazione, nel quale tutti possano dare un piccolo contributo per la crescita della città.”

Per quanto riguarda, però, il suo ruolo nella maggioranza gaetana? Di Vasta, ancora una volta, ha riconfermato la sua piena fiducia al sindaco Mitrano, di cui condivide l’operato e il progetto del programma elettorale.

(Il Faro on line)