Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Virginia Raggi ci ripensa: “Aperte le pinete di Ostia dal 4 maggio”

Nuova ordinanza di Virginia Raggi che corregge e annulla quella di ieri, 2 maggio: aperte le pinete

Roma – Contrordine: le pinete di Ostia, ovvero Castelfusano e Acque Rosse, da lunedì 4 maggio possono essere aperte al pubblico. La sindaca Virginia Raggi ha annullato l’ordinanza del giorno prima che ne vietava l’accesso fino al 17 maggio.

Il Comune di Roma ha pubblicato l’ordinanza 89/20 del 3 maggio che annulla la 88/20 del giorno prima. Come ha denunciato ilfaroonline (leggi qui), il precedente provvedimento discriminava i residenti di Ostia da quelli del resto di Roma dove, da domani, viene consentito l’accesso in parchi e ville per passeggiate e attività sportiva individuale.

La nuova ordinanza sindacale: pinete aperte a Ostia per annullamento dell’ordinanza che le vietava

L’assessore municipale all’ambiente Ieva aveva ammesso l’errore e il Campidoglio ha provveduto a correggere il tiro. Valgono anche per Castelfusano e Acque Rosse le regole che disciplinano l’attività nel resto del verde  pubblico di Roma: niente aggregazioni, moduli giochi interdetti, no ai pic-nic.