Seguici su

Cerca nel sito

Ladispoli, dal 15 giugno riaprono i centri estivi: tariffe uguali in tutte le strutture

I centri estivi di Ladispoli sono pronti alla riapertura nel massimo rispetto di tutte le prescrizioni previste dal Dpcm

Ladispoli – I centri estivi di Ladispoli sono pronti alla riapertura nel massimo rispetto di tutte le prescrizioni previste dal Dpcm. A comunicarlo è Lucia Cordeschi, Assessore ai Servizi Sociali e Pubblica Istruzione, che spiega: “Come annunciato nei giorni scorsi, grazie alla collaborazione tra il Comune di Ladispoli e le associazioni di categoria siamo pronti per la riapertura di questo importante servizio”.

Lunedì 15 giugno al via la stagione estiva anche per i bambini che potranno tornare a trascorrere l’estate in compagnia dei loro amici e sotto l’occhio vigile degli animatori.

“La riapertura dei centri estivi – prosegue l’assessore Cordeschi – ha visto una grande collaborazione tra tutte le 14 strutture che attiveranno il servizio, tanto che di comune accordo hanno deciso di adottare tutti lo stesso piano tariffario. E’ un importante segnale che testimonia lo spirito di collaborazione tra tutti gli operatori del settore, che offriranno la possibilità ai nostri bambini e ragazzi di trascorrere l’estate in maniera spensierata ma sicura, sempre attenendosi a tutte le prescrizioni dettate dal Dpcm. I servizi dei Centri estivi sono per fasce d’età da zero a tre anni e da tre a sedici anni. Buon divertimento agli ospiti e buon lavoro agli operatori!”.

Questo l‘elenco dei Centri estivi: Kurmi, Associazione Bolle di sapone, Associazione Piccoli passi – La coccinella , Suore Missionarie del Calvario, A.C. Mondo Magico; Best Events; Gli Amici di Tippete; Officina di Formazione; S.S.D. IL Gabbiano Gym a R.L.; Accademy of Study; Kairos società cooperativa; Associazione Natura per Tutti Onlus; Nido Scarabocchiando.
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Ladispoli