Seguici su

Cerca nel sito

Sparatoria sulla spiaggia di Torvaianica, un ferito. È caccia all’uomo

Il fatto è accaduto di fronte al benzinaio Ip, sull'argine del canale nei pressi del Bora Bora

Più informazioni su

Pomezia – Due colpi alla spalla sparati “da dietro” con una pistola. E’ accaduto oggi 20 settembre 2020, a Torvaianica, di fronte al benzinaio Ip. La sparatoria è avvenuta in spiaggia, sull’argine del canale nei pressi del Bora Bora. Secondo una prima ricostruzione, due persone con il volto coperto sono arrivate a bordo di uno scooter, uno è sceso ed è entrato in spiaggia aprendo il fuoco ferendo un cittadino albanese. Quest’ultimo, insieme ad un’altra persona, stava ripulendo l’argine del vicino canale.

La vittima, di origine albanese appunto, è conosciuto come Simone; mentre l’aggressore che ha aperto il fuoco sarebbe italiano, ma la notizia è da verificare. La vittima è stata trasportata all’ospedale con l’eliambulanza, le sue condizioni all’inizio erano sembrate meno gravi del previsto, salvo poi precipitare nelle ore seguenti al ricovero..

Torvaianica, l’ombra della mafia sull’agguato in spiaggia: indaga la Dda

L’aggressore invece è fuggito via mischiandosi tra la folla, ed è attivamente ricercato assieme a un complice che lo avrebbe caricato in auto.

In caserma a Torvaianica si stanno sentendo i testimoni oculari che erano presenti al momento del fattaccio. Sul posto i militari dell’Arma. E sull’accaduto indaga anche la Dda (leggi qui).

Il Faro on line – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Pomezia

Più informazioni su