Seguici su

Cerca nel sito

Trasporto scolastico, Severini: “Ancora nessuna notizia ufficiale. I genitori sono allarmati”

Il Capogruppo: "Molti genitori, sono disposti a cancellare la domanda al trasporto. Tanti altri, invece, hanno il diritto di sapere il perché di questa situazione"

Fiumicino – “Dopodomani partirà il trasporto scolastico, ma dopo le sollecitazioni per la rimozione dell’obbligo di accompagno alla fermata dello scuolabus (leggi qui), pena una denuncia per abbandono di minori, l’Amministrazione Comunale non ha ancora ufficializzato le sue posizione definitive”. Lo dichiara in una nota stampa Roberto Severini, capogruppo della lista civica Crescere Insieme.

“Molti genitori, – spiega il Capogruppo – nel caso in cui questa norma non cambi, sono disposti a cancellare la domanda al trasporto. Tanti altri, invece, hanno il diritto di sapere il perché di questa situazione, che sta rendendo complicata la gestione familiare: un genitore che necessità del trasporto scolastico, non può accompagnare fisicamente il bambino alla fermata e poi andarlo a riprendere dopo l’uscita da scuola.

Con la firma delle deleghe e dei patti di corresponsabilità, per l’uscita non ci sarebbe nessun problema perché il bambino viene prelevato in sicurezza dalla scuola e verrà poi lasciato alla fermata.

Lo stesso vale per l’andata, in cui il bambino può anche recarsi da solo alla fermata, dato che è il genitore ad assumersi la responsabilità. Sarà poi compito dell’assistente al trasporto misurare la temperatura prima di far salire i bimbi sullo scuolabus e, in caso di febbre, avvisare i rispettivi genitori”.

“Nonostante ci siano soluzioni alternative, a distanza di due giorni l’Amministrazione deve ancora pubblicare la nota finale del trasporto scolastico – conclude Severini -. Tra i cittadini c’è un forte allarmismo, motivato proprio dall‘assenza di comunicazione da parte dell’Amministrazione stessa, la quale aveva assicurato l’uscita di notizie ufficiali sul sito del Comune. Eppure, ad oggi i genitori ancora non sanno niente”.
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di  Fiumicino
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Fiumicino