Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Italia in lutto: è morta Jole Santelli, presidente della Calabria. Sgomento e lacrime in Senato

La governatrice Jole Santelli, che ieri aveva avuto degli incontri istituzionali, si trovava nella sua casa in pieno centro a Cosenza

Roma – È morta Jole Santelli, presidente della Regione Calabria. La 51enne governatrice sarebbe morta alle prime ore del mattino. La governatrice, che ieri aveva avuto degli incontri istituzionali, si trovava nella sua casa in pieno centro a Cosenza.

Presidente della Regione Calabria dal 15 febbraio di quest’anno, e prima donna a ricoprire tale ruolo dopo aver vinto per il centrodestra le elezioni del 26 gennaio 2020, Santelli era nata a Cosenza il 28 dicembre 1968. Militante di Forza Italia dal 1994, considerata berlusconiana di ferro, si era laureata in Giurisprudenza a La Sapienza di Roma.

È stata deputata azzurra dal 2001 al 2020, e vice presidente della commissione Affari costituzionali, coordinatrice Fi della Calabria, nonché sottosegretaria di Stato alla Giustizia dal 2001 al 2006 nei governi Berlusconi II e III.

Ha ricoperto anche il ruolo di sottosegretaria al Ministero del lavoro e delle politiche sociali da maggio a dicembre 2013 nel Governo Letta. Dal 28 giugno 2016 ha svolto, inoltre, gli incarichi di vice sindaco e assessore alla Cultura della città di Cosenza nella giunta guidata dal Sindaco Mario Occhiuto. (Fonte: Adnkronos)

Sgomento e lacrime in Senato

È un’atmosfera sommessa e silenziosa nel Transatlantico del Senato quella che si respira poco dopo la notizia della morte della governatrice della Calabria Jole Santelli. Lacrime, commozione, ma soprattutto stupore per l’improvvisa scomparsa di una delle donne di Forza Italia molto apprezzata anche dalle altre correnti politiche.

Un gruppo di senatori di Forza Italia, con Maurizio Gasparri, guardano le ultime foto scattate con lei a settembre in Puglia, durante la campagna elettorale.

Le parole per quanto accaduto non ci sono quasi, lo sgomento prima dell’inizio della seduta di Palazzo Madama ha il sopravvento. Anche la vicepresidente del Senato e senatrice Pd, Anna Rossomando si avvicina a Gasparri e agli altri, esprimendo sgomento per la notizia che ha lasciato tutti attoniti. (Fonte: Adnkronos)

Lega Roma: “Cordoglio per la scomparsa di Jole Santelli”

“Questa notte ci ha lasciati Jole Santelli, neopresidente della Regione Calabria. Ci uniamo al cordoglio della famiglia e dei calabresi per la perdita di una grande donna, che ha affrontato le sue battaglie con amore e dignità. La dedizione al territorio dimostrata negli anni e soprattutto nella recente campagna elettorale siano da esempio per tutti noi”. Lo dichiarano in una nota i Dirigenti e i Coordinatori Lega Roma.