Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

La Serie D si ferma, sospeso il campionato fino al 6 dicembre

La Lega Dilettanti ha deciso di bloccare il torneo, dopo l’emanazione dell’ultimo decreto governativo

Roma – Nonostante la volontà mostrata dal 73% dei presidenti della Serie D, di proseguire il campionato della quarta serie, sentiti mediante un apposito sondaggio indetto dalla Lega Nazionale Dilettanti (leggi qui), il nuovo Decreto governativo approvato in queste ore, mette la parole fine al torneo di calcio, almeno fino a quando saranno in vigore le norme indicate.

E’ stata direttamente la Serie D a decidere di sospendere le gare in tutta Italia, a livello nazionale. I campionati di Eccellenza, Promozione e delle varie Categorie, sotto indicazione delle norme anti Covid-19, si erano già fermati nelle scorse settimane. Adesso anche il torneo delle prime squadre dilettanti si blocca. Probabilmente si tornerà in campo il 6 dicembre. A periodo del parziale lockdown terminato.

Ci sarà poi la pausa natalizia e nel 2021, potrebbero svolgersi tre partite a settimana per recuperare il calendario.

(Il Faro online)(foto@ClaudioSpadolini)