Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

#Riportiamoliacasa, Picca: “La Lega si unisce al grido dei pescherecci italiani per i pescatori bloccati in Libia”

"Durante l'iniziativa di oggi, 5 dicembre, a 12:00 i pescherecci faranno sentire le loro voci suonando per un minuto tutte le sirene e le trombe"

“La questione dei pescatori di Mazara del Vallo che ormai da 95 lunghi giorni sono segregati in Libia, non sembra andare verso una risoluzione. #Riportiamoliacasa è un’iniziativa fatta partire dalla Lega che coinvolgerà tutta Italia, per pretendere il rispetto di ciò che ci spetta di diritto: il rientro in patria di lavoratori onesti e padri di famiglia – si legge in una nota a firma di Monica Picca capogruppo della Lega nel X Municipio, Vincenzo D’Intino capogruppo della Lega a Fiumicino, Federica Poggio consigliera della Lega e vicepresidente del Consiglio comunale di Fiumicino -. Oggi, sabato 5 dicembre 2020, alle ore 12:00, infatti, i pescherecci italiani faranno sentire le loro voci, suonando per un minuto tutte le sirene e le trombe”.

“A tal proposito,  – spiega Picca – ho fatto un video che parte da Canale dei Pescatori per diffondere questa iniziativa, volta a sostenere i nostri connazionali bloccati lontano da casa. L’iniziativa nasce da una volontà congiunta con la Lega di Fiumicino. Ad Ostia, sarò io la promotrice dell’iniziativa insieme al direttivo del X Municipio, mentre a Fiumicino saranno Picciano, D’Intino e Poggio”.
(Il Faro online)