Seguici su

Cerca nel sito

Short track, gli azzurri a caccia di medaglie per gli Europei in Polonia

Raduno fino a domani a Bormio e poi partenza per la Polonia. Il prossimo week end gare continentali in pista

La stagione dello short track entra nel vivo. Fra una settimana a Gdansk, in Polonia, scattano infatti gli Europei, il primo grande appuntamento di questo 2021 e, più in generale, dell’intera stagione. Al via della rassegna continentale, in programma dal 22 al 24 gennaio, anche la Nazionale italiana guidata dagli allenatori Assen Pandov e Frederic Blackburn, con quest’ultimo entrato a far parte dello staff tecnico tricolore dall’inizio dell’ultimo raduno, il 5 gennaio scorso, in sostituzione a Ludovic Mathieu.

Dieci, nello specifico, gli azzurri convocati per questi Europei: Gloria Ioriatti (Fiamme Oro), Cynthia Mascitto (Skating Club Courmayeur), Arianna Sighel (Fiamme Oro), Martina Valcepina (Fiamme Gialle), Elena Viviani (Fiamme Gialle), Andrea Cassinelli (Fiamme Gialle), Yuri Confortola (Carabinieri), Marco Giordano (Carabinieri), Pietro Sighel (Fiamme Gialle) e Luca Spechenhauser (Carabinieri).

Gli azzurri proseguiranno nel lavoro al Palaghiaccio di Bormio sino a domenica 17 gennaio, quando partiranno per la Polonia dove avranno qualche giorno per prepararsi in loco in vista dell’inizio della competizione.

Questo il programma di gare

Venerdì 22 gennaio

Ore 10: batterie di qualificazione 500, 1000, 1500 uomini e donne; quarti di finale staffette

Sabato 23 gennaio

Ore 11.30: ripescaggi 1500 e 500

Ore tbd: semifinale e finali 1500, quarti di finale, semifinali e finali 500, semifinali staffette

Domenica 24 gennaio

Ore 11.45: ripescaggi 1000

Ore tbd: quarti di finale, semifinali e finali 1000, super finali 3000, finali staffette

(coni.it)