Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Ostia, De Priamo-Masi (FdI): “Un’altra giornata di inferno sulla Roma-Lido”

"Insisteremo a denunciare la situazione giorno per giorno finché Raggi e Zingaretti non si decideranno a prendere decisioni e ad affrontare la situazione con un minimo di serietà"

Ostia – “Nei giorni scorsi avevamo già espresso i nostri timori riguardo quello che sarebbe accaduto a causa del ridimensionamento del servizio e alle venti corse in meno annunciate. Il risultato è che oggi registriamo l’ennesimo giorno di inferno per i pendolari della Roma-Lido”.

Lo dichiarano in una nota il Capogruppo di FdI in Assemblea Capitolina Andrea De Priamo e il Consigliere del X Municipio Mariacristina Masi, che proseguono: “Non si tiene conto del fatto che non solo, ogni mattina, molti lavoratori di recano al lavoro nel centro della città sui treni della Roma Lido, ma anche del fatto che siamo in piena stagione e tutto questo non fa che penalizzare ancora di più il nostro mare. Siamo esterrefatti dell’indifferenza del Sindaco Raggi e del Presidente Zingaretti nei confronti di un problema così importante”.

“Insisteremo a denunciare la situazione giorno per giorno finché non si decideranno a prendere decisioni e ad affrontare la situazione con un minimo di serietà. Sono fuori dalla realtà. Sarà nostra cura sollecitare il candidato Sindaco del Centrodestra a inserire nelle priorità del programma per Roma un confronto con la Regione Lazio sul futuro della tratta che collega il centro di Roma al suo Litorale, concludono.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Ostia X Municipio
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Ostia X Municipio