Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Bebe Vio al Parlamento Europeo: “Inclusione tramite lo sport paralimpico”

L'azzurra è intervenuta all’assemblea e cenato con la presidente Ursula Von Der Leyen. Tanti progetti in essere

Bruxelles – “Ursula, sei una grande”. Così Bebe Vio in un post su Instagram, a commento di un selfie scattato insieme alla presidente della commissione europea, Ursula Von der Leyen, che l’ha invitata alla plenaria del Parlamento europeo di stamane.

Dal post emergono i temi al centro dell’incontro di ieri sera con von der Leyen. “‘Il presidente Ursula von der Leyen vorrebbe cenare con te!’ È stato un onore – spiega la campionessa paralimpica – poterci confrontare ieri col presidente della Commissione Europea su temi per noi molto importanti come la disabilità e l’inclusione sociale attraverso lo sport paralimpico”.

Inoltre, aggiunge Vio, “abbiamo anche parlato del progetto WEmbrace Sport (fighissimo! Lo lanceremo con una conferenza stampa domani a Milano) e del film RisingPhoenix che a lei è piaciuto moltissimo. Proprio per questo la Commissione europea ha chiesto a Netflix di lasciarlo visibile gratuitamente su Youtube ancora per qualche giorno (fino al 21/09) cosicché chiunque possa goderselo. Stamattina abbiamo presenziato al suo discorso sullo Stato dell’Unione in Parlamento e quando mi ha presentata e tutti applaudivano mi volevo sotterrare…”.

“La prossima volta però – scherza la campionessa paralimpica riferendosi alla presidente della commissione europea – facciamo da me e ci facciamo una carbonara tranquilli a Trastevere”. (Ansa).

(foto@AugustoBizzi)

Clicca qui per leggere tutte le notizie di Sport
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Sport