Seguici su

Cerca nel sito

Consiglio comunale, Centrodestra e liste civiche: “La maggioranza fugge davanti ai problemi della città”

"Si tratta del il mancato rispetto nei confronti delle istituzioni e della cittadinanza che noi tutti siamo chiamati a rappresentare"

Fiumicino – “Una scena mai vista prima quella verificatasi al Consiglio comunale di oggi, 18 ottobre 2021: in aula, oltre all’opposizione, erano presenti solo l’assessore Calicchio e il consigliere Cutolo. Ecco l’ennesima mancanza di sensibilità ai problemi del territorio dimostrata da questa Amministrazione”. E’ quanto si legge in un comunicato a firma Centrodestra e liste civiche di Fiumicino.

Centrodestra e liste civiche Fiumicino

“La cosa curiosa – prosegue la nota – è che quando si parlava di una mozione che interessava, molto marginalmente, il territorio di Fiumicino, erano tutti presenti, ma quando abbiamo discusso di problemi che riguardano bambini, giovani e anziani, la giunta e la maggioranza hanno abbandonato il Consiglio, fuggendo proprio nel bel mezzo della discussione democratica. A cosa dobbiamo questa ‘magica’ sparizione?

Possiamo tradurla solo con il mancato rispetto nei confronti delle istituzioni e, soprattutto, della cittadinanza che noi tutti siamo chiamati a rappresentare in questa stessa aula. E’ solo grazie all’opposizione se sono stati approvati importanti provvedimenti che rispondono alle vere esigenze della collettività (leggi qui) e che, da oggi, sono a tutti gli effetti atti amministrativi votati in Consiglio. Un’opposizione che ha dimostrato, ancora una volta, di saper prendere la responsabilità di prendersi cura dei cittadini.

Un episodio del genere non si era mai visto prima: non è questo il modo giusto di governare una città. Ci appelliamo ai cittadini affinché facciano le giuste considerazioni e aprano gli occhi davanti a questa incompetenza”.
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Fiumicino
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Fiumicino