Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Australian Open, Djokovic in campo anche senza vaccino anti Covid

Dovrà fare un periodo di quarantena il tennista numero uno al mondo. La decisione per situazioni simili dal Governo

Più informazioni su

Novak Djokovic, vaccinato o no contro il covid, potrà giocare gli Australian Open, in programma a Melbourne dal 17 al 30 gennaio. L’Australia adotta norme severe per regolare gli ingressi del paese. Le star del tennis non vaccinate potranno entrare e potranno giocare dopo un periodo di quarantena, come ha detto il premier Scott Morrison, modificando la linea stabilita recentemente dalle autorità locali dello stato di Victoria, dove si trova Melbourne.

“Quando apriremo i confini, tutti quelli che verranno in Australia dovranno essere vaccinati due volte”, ha detto recentemente Alex Hawke, ministro dell’Immigrazione dello stato. Morrison, però, ha modificato il quadro: “Se non fossi stato vaccinato due volte quando sono tornato a casa da Glasgow, avrei dovuto due settimane di quarantena a Sydney. Le stesse regole valgono per tutti, che tu sia un vincitore di un torneo Grande Slam, un primo ministro, un uomo d’affari, uno studente”, ha detto il premier, lasciando intendere che i singoli stati potranno comunque limare parzialmente le procedure relative alla quarantena.

Quindi, in sintesi, i giocatori di tennis non vaccinati saranno in grado di entrare nel paese e giocare gli Australian Open? “Esatto”, ha detto Morrison. Tra i big del tennis, Djokovic – numero 1 del mondo e campione in carica a Melbourne – non ha ancora chiarito se si sia vaccinato o no. Stessa posizione fino ad oggi è stata assunta dal russo Daniil Medvedev, numero 2 del ranking. (Adnkronos)

Clicca qui per leggere tutte le notizie di Sport
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Sport

Più informazioni su