Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Acilia, gli studenti del Carlo Urbani scendono in piazza: “Condizioni invivibili” foto

I ragazzi si assenteranno per tre giorni da scuola per protestare contro i numerosi disservizi dell'istituto

Ostia – Sciopereranno per tre giorni, da martedì 23 a giovedì 25 novembre, per chiedere più servizi e sicurezza nella loro scuola. Succede ad Acilia, dove gli studenti e le studentesse dell’istituto d’istruzione superiore “Carlo Urbani” hanno deciso di protestare contro quelle che definiscono delle “condizioni invivibili”.

Ci fanno uscire alle 15.10 e nella scuola non c’è neanche un distributore di merendine o acqua”, spiegano a ilfaroonline.it i ragazzi, che si sono dati appuntamento fuori la scuola con striscioni e cartelli. “E se ci lamentiamo ci dicono di bere l’acqua del bagno, che non è neanche potabile”.

Alla manifestazione di martedì hanno aderito solo gli studenti del quarto e quinto anno, ma a quella giovedì parteciperà l’intero istituto. “Ci obbligano a tenere le finestre aperte per via del Covid e la classe si riempie di api e di insetti – raccontano -. Tempo fa una studentessa si è slogata una caviglia non è potuta venire a scuola per settimane perché non c’è l’ascensore. Abbiamo proposto di spostare la classe al piano terra, ma ci è stato detto che non si poteva fare. Evidentemente sarebbe stato troppo lavoro per loro”.

Ma non è tutto. “Siamo un istituto tecnico e non c’è neanche un laboratorio che funzioni. Per tre mesi – denunciano – non ci hanno assegnato un professore di laboratorio”.

Senza contare la quasi totale assenza di collegamenti col resto del quartiere e della città: “La nostra scuola – protestano gli studenti – non è collegata, c’è solo la linea 03, e chi abita ad Ostia deve attraversare campi interi per arrivare alla fermata dell’autobus. Campi pieni di sterpaglie, scarafaggi e topi”.

“Siamo stufi”, dicono. “La scuola dovrebbe venirci incontro, non ignorarci”.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Ostia X Municipio
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Ostia X Municipio