Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Fiumicino, la Corte dei Conti condanna Montino: ecco la sentenza

La difesa del sindaco punto per punto

Fiumicino – Un danno per le casse del Comune di Fiumicino ricorrere sempre agli stessi due avvocati esterni per sette anni consecutivi. Per questo la Seconda sezione giurisdizionale d’Appello della Corte dei Conti ha condannato, accogliendo il ricorso della Procura contabile, il sindaco di Fiumicino, Esterino Montino, insieme all’ex direttore generale Paolo Cortesini e all’ex dirigente comunale Catia Livio, a risarcire l’Ente. I tre erano stati assolti in primo grado “perché il fatto non sussiste”. Ora la sentenza d’appello ribalta la situazione.

Per i giudici, infatti, i vertici del Comune “avrebbero conferito – si legge nella sentenza -, in modo continuativo e senza rispettare le disposizioni di legge, incarichi (150 in tutto, ndr.) per l’assistenza legale dell’ente a due avvocati esterni, pur in presenza di un Ufficio legale. Negli atti di assegnazione, il Responsabile dell’avvocatura avrebbe omesso di effettuare ogni verifica circa la possibilità per gli uffici di svolgere l’attività oggetto del mandato, contravvenendo con ciò al principio di autosufficienza amministrativa. Inoltre, i due avvocati in questione incaricati dall’Ente, non erano iscritti all’albo comunale e, per tanto, sarebbero stati individuati sulla base di una scelta totalmente discrezionale“.

Clicca qui per leggere la sentenza

Non solo: secondo la Corte dei Conti, “nessuna verifica sarebbe stata effettuata circa le tariffe applicate dagli stessi, né indagini sul costo o confronti con altri professionisti, in quanto gli atti di affidamento sarebbero avvenuti ‘in via continuativa per blocchi di attività’, in palese violazione degli artt. 20 e 27 d.lgs. n. 163/2006 nonché dei principi di imparzialità, trasparenza, buon andamento e parità di trattamento dell’azione amministrativa”.

E ora i tre dovranno risarcire il Comune. Inizialmente la Procura aveva chiesto condanne di risarcimento 365.200,00 euro. Tuttavia, i giudici, nel quantificare il danno hanno tenuto in considerazione i benefici tratti dal Comune visto il carico ridotto dell’Ufficio legale. Per tanto, le condanne sono state ridotte: Montino dovrà risarcire 76.696 euro, Cortesini 26.133 euro e Livio 79.559 euro. Il primo cittadino però ha già dato mandato ai suoi legali per fare ricorso.

E il primo cittadino affida a un post sui social network la sua “difesa”: “Nonostante l’assoluzione in primo grado, in secondo grado la Corte dei Conti ha deciso che dovrò risarcire il Comune per una vicenda legata ad alcune consulenze legali prestate al Comune stesso dal 2010 al 2017″.

“Ho iniziato il mio primo mandato di Sindaco di questa città – spiega – a giugno del 2013, cioè quando le consulenze in questione erano già in corso da oltre tre anni e i due avvocati già noti all’amministrazione. Curiosamente, però, nessuna responsabilità è stata riconosciuta nei confronti di chi mi ha preceduto alla guida della città, mentre sono state riconosciute quelle dei dirigenti in carica in quegli anni. Ognuno ne tragga le conclusioni che crede”.

“Il Sindaco, come ho già avuto modo di spiegare diverso tempo fa, non ha, e non deve avere, il compito di individuare prestatori d’opera, siano esse imprese o singoli professionisti. Una scelta che è precisa prerogativa e competenza dei dirigenti delle diverse aree. Il sindaco, in questo caso, firma la sola rappresentanza legale, ma non indica in alcun modo chi deve svolgere la prestazione professionale – aggiunge Montino -. Prova ne sia il fatto che proprio la Corte dei Conti del Lazio, nel 2017, ha condannato l’ex sindaco di Roma perché si era personalmente occupato di individuare e nominare avvocati per difendere il Comune“.

Infine, l’annuncio: “Ho dato mandato ai miei legali di fare ricorso al terzo grado di giustizia nella convinzione che la mia posizione si chiarirà definitivamente nel modo migliore”.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Fiumicino
ilfaroonline.it è su GOOGLE NEWS. Per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie, clicca su questo link e seleziona la stellina in alto a destra per seguire la fonte.
ilfaroonline.it è anche su TELEGRAM. Per iscriverti al canale Telegram con solo le notizie di Fiumicino, clicca su questo link