Seguici su

Cerca nel sito

Ardea, cadono altre stelle. Si dimette anche il vicesindaco Ugo Bonaccorso

Segno di responsabilità, come indica il Sindaco, oppure è in atto una crisi politica nella Maggioranza?

Ardea – Dopo il ritiro della delega all’ex Assessore Rossana Corrado, da parte del Sindaco Savarese e le dimissioni dell’ex Assessore Graziella Maracchioni, seguono ora quelle del Vicesindaco, Ugo Bonaccorso. Questa è l’ultima notizia dal Comune di Ardea, trapelata ieri.

Questa la giustificazione fornita dal Sindaco in merito alle dimissioni di Bonaccorso e di Maracchioni: “Gli assessori Ugo Bonaccorso e Graziella Maracchioni  si sono dimessi anche per dare un segnale sul taglio delle indennità. È poca cosa rispetto all’entità di fondi di cui abbiamo bisogno: la loro scelta è dipesa a seguito di numerosi incontri e l’ho accettata dolorosamente. Spero che al più presto, quando supereremo questa fase di contingenza, Bonaccorso e Maracchioni possano ritornare. La loro posizione è ben diversa rispetto a quella di Rossana Corrado, alla quale invece ho revocato l’incarico perché è venuto a cadere il rapporto di fiducia“.

E mentre ancora non si è pronunciata la Maracchioni, l’ex vicesindaco Bonaccorso, dichiara che la sua scelta è stata motivata dalla volontà di dimostrare quanto il lavoro fatto fosse indirizzato alla ricerca faticosa e difficile di possibili soluzioni per la città e quanto le gravi difficoltà economiche e la necessità di razionalizzare al massimo le spese oggi incidano sulle nostre scelte.

Intanto salgono a tre gli Assessori che la Giunta Savarese perde in circa una settimana e tra revoche e dimissioni, quale è la lettura più vicina alla realtà? Segno di responsabilità, come indica il Sindaco, oppure crisi politica e conflitti intestini alla Maggioranza di Governo nel Comune rutulo?

Saranno i prossimi giorni a dare le risposte a queste domande.

 

(Il Faro on line)